Utente
Buonasera io ho iniziato Nuvaring dopo consulto del ginecologo, ma subito dopo che l'ho inserito ho iniziato ad avere formicolio alla schiena.
In più quando l'ho toccato per sapere se era a posto ho sentito dentro la vagina come una gnocca enorme e poi mi irrita.

Leggendo sul foglio c'è scritto che posso toglierlo in qualsiasi momento.

Io l'ho tolto perché non riesco davvero più a sopportarlo, non ho avuto assolutamente rapporti.
È solo due giorni che c'è l'ho ma sono preoccupata e non voglio più tenerlo, crea problemi se l'ho tolgo e non lo rimetto più?

Attendo un riscontro gentilmente

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Potrebbero comparire dei piccoli sanguinamenti (spotting) dovuti al rapido decremento dei livelli ormonali , nulla di grave.
Ha fatto bene a ribadire l'assenza dei rapporti sessuali.
NESSUN PROBLEMA.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Buonasera Dottor Blasi la ringrazio per la risposta, volevo chiederle se invece mi è tornato un ciclo abbondante è normale?
Invece il formicolio che avevo continuo nella parte alta sx della schiena da quando ho inserito l'anello ora non è più presente quindi credo fosse collegato.
Le chiedo invece volessi assumere il cerotto piuttosto che l'anello?
Devo fare degli esami del sangue piuttosto che altri esami particolari?
La pillola l'ho presa per diversi anni prima di avere un bimbo ma non posso prenderla per via del lattosio.
Attendo un suo gentile riscontro
Cordiali saluti.

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
E' importante valutare i parametri della coagulazione.
Il cerotto è comunque un estroprogestinico come l'anello , come la pillola .
Se il problema è collegato agli estrogeni ,potrebbe valutare l'uso di sistemi intrauterini con progestinici (IUS) da non confondere con le spirali al rame (IUD)
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio molto sinceramente non mi è stato detto di fare degli esami del sangue quindi questa cosa un po' mi preoccupa.
Invece per quanto riguarda il ciclo che continuo ad avere dal 20 cioè quando ho inserito l'anello è normale? Oppure devo preoccuparmi il ciclo solitamente mi dura 3 GG
Grazie mille
Masiero Elisa