Vaccinazione covid e gravidanza

Salve, sono un'insegnante di scuola primaria e, in quanto facente parte di questa categoria, ho la possibilità di vaccinarmi con il vaccino AstraZeneca.

Poiché ho in mente di cercare la mia prima gravidanza, mi chiedevo se sia il caso di procedere alla vaccinazione o se sia meglio aspettare.
Se mi vaccinassi, dovrei attendere un certo lasso di tempo dal richiamo (che avverrebbe dopo 84 gg dalla prima somministrazione)?
Consideri che sono celiaca e soffro di tiroidite autoimmune.

Grazie.

Saluti.
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 39,6k 1,2k 244
Nessuna controindicazione al vaccino anti Covid-19 per l'ISS
Pubblicato il 11.01.21 di Redazione Aggiornato il 11.01.21
Vaccinarsi contro il Covid-19 in gravidanza e durante l’allattamento non solo non presenta controindicazioni, come affermato anche da EMA e AIFA, ma dovrebbe essere tenuto in massima considerazione per le professioniste sanitarie che si trovano in una delle due condizioni citate. La vaccinazione Covid-19 mRNA protegge le lavoratrici da un possibile contagio del virus in prima persona, mette in sicurezza le donne che vengono assistite dalle ostetriche vaccinate e rappresenta un importante esempio di fiducia e quindi proattivo per le donne in gravidanza o in allattamento alle quali viene proposte di vaccinarsi.
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Il Covid-19 è la malattia infettiva respiratoria che deriva dal SARS-CoV-2, un nuovo coronavirus scoperto nel 2019: sintomi, cura, prevenzione e complicanze.

Leggi tutto

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa