Perdite trasparenti con striature di sangue

Sono una ragazza di 26 anni, con un ciclo piuttosto regolare di circa 28-30 giorni, e mestruazioni non dolorose della durata di 5-6 giorni.
Ho avuto l'ultima mestruazione dal 28/3 al 2/4 e non assumo anticoncezionali.

Essendo una persona un po' ansiosa, vi scrivo perché questo mese mi è successa una cosa strana rispetto al solito: dal giorno 8/4 sto riscontrando delle perdite trasparenti leggermente striate di sangue, inizialmente quasi impercettibili tendenti al rosa.
Le perdite le ho soltanto quando mi pulisco con la carta igienica, e non sempre.

In precedenza mi è successo qualche volta (3-4 da che ne ho memoria) di avere una perdita ematica in corrispondenza della metà del ciclo, ma non si è mai protratta per più giorni.

Domani contatterò la mia ginecologa per fare una visita (l'ultimo controllo l'ho fatto a settembre 2020 e non erano state riscontrate problematiche), ma a che cosa potrebbero essere dovute queste perdite?


Spero in una risposta, grazie mille
[#1]
Dr.ssa Lucia Vecoli Ginecologo 822 32 123
Gent. Sig., la cosa più probabile è che si tratti di perdite ovulatorie, un fenomeno fisiologico. Circa a metà mese si verifica l'ovulazione, accompagnata da fluidificazione del muco cervicale e apertura dell'orificio uterino esterno. Sono fenomeni che facilitano la gravidanza. A volte si hanno anche perdite ematiche più consistenti, legate allo scoppio del follicolo ovulatorio. Se il sangue invade la cavità addominale in abbondanza, qualche volta può causare un quadro clinico di addome acuto, anche importante, che ricorda l'appendicite, ad esempio. Più frequente è una sintomatologia dolorosa più modesta, abbinata appunto a perdite di sangue. Come vede esistono diversi quadri sintomatologici di varia entità correlati all'ovulazione. Il consiglio nel suo caso è di non preoccuparsi e di attendere tranquillamente la visita. Cordiali saluti

Dr. Lucia Vecoli

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio molto dottoressa

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa