Utente
Buongiorno, sono stato visitato da un neurologo per "disturbi somatoformi agli arti inferiori" (avverto continua stanchezza alle gambe, anche a riposo), dolori articolari, pressione mandibolare e mal di schiena.


"Esame neurologico negativo con limitazione della mobilità vertebrale".
Mi ha consigliato una valutazione posturologica e odontoiatrica (per probabile malocclusione ATM).


Vorrei chiedere se è consigliabile rivolgersi prima ad un posturologo o uno gnatologo.
Ho letto che i problemi alla mandibola possono causare difetti di postura ma anche viceversa.


Può un eventuale bite risolvere anche i problemi di postura?
O basta una corretta fisioterapia posturale a mettere fine a entrambi i problemi?
Grazie

[#1]  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Difficile darle una risposta esaustiva senza poterla visitare ed avere report clinici.Non sempre le malocclusioni (e qui non sappiamo di che malocclusione è affetto) causano problemi ATM, e non sempre vi sono problematiche cosiddette "discendenti", cioè a partenza dalla bocca in pazienti con TMD.
L'argomento postura occlusione è tuttora controverso,può esserle d'aiuto la lettura di questo articolo

https://www.medicitalia.it/blog/gnatologia-clinica/8345-esiste-una-relazione-tra-occlusione-e-postura.html


Posso solamente consigliare in assenza di dati di rivolgersi ad un Collega Gnatologo esperto in posturologia.



Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia