Risultato esame dell'occlusione dentale

Buongiorno, a seguito di un esame dell'occlusione dentale che ho effettuato per un problema di cefalea tensiva cronica, il risultato è il seguente:
"Il caso presenta una modica contrazione trasversale delle due arcate, con mesializzazione modica dei gruppi posteriori superiori, palatino inclinazione dell'11/21 estrusi, creando un morso coperto e varie usure cuspidali nei movimenti d'occlusione in protrusiva e in lateralità.
"
Cosa significa?
A chi devo rivolgermi per risolvere il problema?
E soprattutto questa diagnosi potrebbe essere il motivo che ha scatenato la mia cefalea tensiva cronica?
Grazie.
[#1]
Dr. Edoardo Bernkopf Dentista, Gnatologo, Esperto in medicina del sonno 5,3k 185 26
Gentile paziente, quanto scritto descriverebbe una situazione di Seconda Classe dentaria con morso profondo, che è la più frequente malocclusione che può costituire elemento concausale di cefalea.
sul problema della Cefalea Tensiva ho spesso espresso una mia opinione a pazienti che hanno questo problema. Per non ripetermi, le suggerirei di leggere la mia risposta a questo quesito:
https://www.medicitalia.it/consulti/neurologia/713457-paura-inizio-terapia-per-cefalea-tensiva.html
Può essere utile avere qualche notizia in più su questi argomenti visitando il mio sito internet alla pagina Patologie trattate- Cefalea e, leggendo gli articoli linkati qui sotto. Eventualmente, se si riconosce nella problematica illustrata, mi faccia sapere.
Le suggerisco comunque di consultare anche un dentista gnatologo esperto in problemi dell’Articolazione Temporo Mandibolare (ATM), e soprattutto nei rapporti fra ATM e Cefalea.
Cordiali saluti ed auguri.
https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/934-cefalea-viene-bocca.html
https://www.studiober.com/cms/ckfinder/userfiles/files/04%20L'orientamento%20nella%20ricerca(1).pdf
https://www.medicitalia.it/blog/gnatologia-clinica/7974-la-gestione-clinica-delle-cefalee-primarie-e-secondarie-a-problemi-di-bocca.html

Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Mi trovo d'accordo con i suoi articoli e credo fermamente che la mia cefalea sia dovuta ad una malocclusione. Il mio dentista vorrebbe mettermi un byte "gommoso" da inserire solamente di notte anche se il mio dolore cronico si presenta principalmente di giorno. Pensa possa essere la strada giusta? Dovrei rivolgermi ad uno gnatologo specializzato? Quali sono gli strumenti per poter intervenire efficacemente al problema? Grazie.
[#3]
Dr. Edoardo Bernkopf Dentista, Gnatologo, Esperto in medicina del sonno 5,3k 185 26
"un byte "gommoso" da inserire solamente di notte anche se il mio dolore cronico si presenta principalmente di giorno. Pensa possa essere la strada giusta? "
E lei cosa pensa?
Le confermo il suggerimento di consultare anche un dentista gnatologo esperto in problemi dell’Articolazione Temporo Mandibolare (ATM), e soprattutto nei rapporti fra ATM e Cefalea.
Cordiali saluti ed auguri

Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa