Utente 560XXX
Salve,
Vorrei semplicemente porre una domanda alla quale tutt'ora non ha avuto una risposta ma mille risposte differenti.. . .
Vorrei sapere se il mio ciclo di base iniziale fatto da bambino per antitetanica va bene anche se tra la seconda dose e la terza dose è passato più di un anno.. . . .
mi spiego all Asl di appartenenza mi comunicano che il ciclo primario è fatto di 3 dosi.. . .
1^ dose al terzo mese
2^ dose al quinto mese
3^ dose all undicesimo mese.. . .

Il mio invece è
1 al terzo mese 09/12/1981
2 al quinto mese 20/01/1982
3 al diciassettesimo mese 26/01/1983


Non riesco a capire se va bene o no dato che continuo ad avere pareri contrastanti.. . . C'è chi mi dice che non fa niente se tra la seconda e la terza dose è passato più di un anno e c'è chi mi dice che non è stato fatto in maniera corretta.. . . . Quindi chiedo gentilmente a voi se il mio ciclo di base va bene oppure no?
Inoltre ho fatto anche una 4^dose nel 1988 e una 5^dose nel 1997 e una 6^dose nel 2018 e in quest'ultima mi propongono di rifare il ciclo di base uno perché è passato troppo tempo dall'ultima e due perché mi dicono che il ciclo di base non è stato effettuato in modi corretto.. . . Ancora grazie e scusatemi per il tempo che vi rubo.

[#1]  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,
a mio parere il ciclo di base che ha effettuato è sufficiente a garantirLe la protezione antitetanica mediante l'effettuazione di un richiamo (Anatetall o simili) ogni 10 anni.

In ogni caso esiste la possibilità di dosare il titolo anticorpale antitetanico (IgG) per stabilire lo stato di assenza di protezione (in tal caso è necessario ripetere il ciclo) o di protezione relativa (in tal caso è sufficiente un richiamo a 5 o 10 anni).

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
Utente 560XXX

Grazie Dottore per la sua risposta,
alla fine onde evitare ho effettuato 2 richiami a distanza di 2 mesi comunque
provvederò a fare un esame per capire il livello anticorpale.

Detto questo volevo chiederle un altra cosa,
ma una persona che non ha mai fatto un ciclo primario,
facesse per esempio oggi 11 settembre il primo vaccino antitetano di tutta la sua vita, intendo proprio il primo in assoluto
avrebbe lo stesso una protezione ma per un tempo minore?