Utente 567XXX
Buongiorno, mi sono da poco imbattuto nel mondo della sessualità essendo ancora molto giovane ma un dubbio mi assale e non ho trovato materiale online che risponda a questo. In sostanza qualche giorno fa ho avuto un rapporto sessuale con un amica. Il rapporto è stato esclusivamente vaginale. Sin da subito ho indossato il preservativo fino alla fine, ma con eiaculazione esterna. Solo che ho usato per tutto il rapporto il preservativo storto, ovvero nel lato sbagliato. Non ho mai cercato di girarlo come invece vedo in tanti consulti. Insomma, anche se al rovescio a fine rapporto era comunque integro e ha fatto il suo lavoro. La mia domanda è questa, anche in queste condizioni non ci sono rischi di gravidanze indesiderate, e anche di malattie trasmissibili? L'effetto barriera è comunque garantito? Se si, perché ha necessariamente un lato giusto e uno sbagliato? Vi ringrazio anticipatamente per le risposte che mi darete e condivido congratulazioni per il sito che è davvero utile. Un saluto

[#1]  
Dr. Michele Piccolo

40% attività
20% attualità
16% socialità
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Da quanto dice puo stare tranquillo: l'effetto barriera è garantito se la guaina di gomma non è danneggiata e se non c'è stato scambio di fluidi corporei delle due persone. Il corretto posizionamento del dispositivo di protezione individuale è finalizzato al miglior funzionamento dello stesso in base ai principi tecnologici che ne hanno guidato la progettazione.cordialità
Dr. Michele  Piccolo