Utente
Salve.
Ho ricevuto il vaccino per l'epatite b in quattro dosi: la prima tre giorni dopo la mia nascita, la seconda al primo mese e cinque giorni di vita, la terza al terzo mese di vita e la quarta dopo un anno e 10 giorni di vita.
Considerando che ho 23 anni e curo mia madre facendole insuline per il diabete (con le dovute protezioni) e quindi sono sempre a contatto con eventuali sue fuoriuscite di sangue, per quanto tempo persiste la protezione del vaccino epatite b?
Grazie.

[#1]  
Dr. Michele Piccolo

40% attività
12% attualità
16% socialità
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
si tranquillizzi pure il ciclo vaccinale è completo
Dr. Michele  Piccolo

[#2] dopo  
Utente
Grazie Dott. Piccolo per la sua risposta, quindi intende dire che la vaccinazione per epatite b che mi è stata fatta come le ho spiegato dura per tutta la vita?

[#3]  
Attivo dal 2007 al 2020
Salve.
Teoricamente si. Ma si discute tutt'ora.
Essendo passati 22 anni dall'ultima dose, se il rischio è alto (per esempio se sua madre fosse portatrice di HBs Ag con negatività per anti HBe Ab) una fiala di richiamo toglierebbe ogni timore.
Oppure la valutazione del suo livello di anticorpi contro HBs Ab su siero: un livello uguale o superiore a 10 mlU/ml e' assolutamente protettivo.
Un caro saluto.
Dr. Caldarola.

[#4] dopo  
Utente
Gent.mi Dott. Piccolo e Dott. Caldarola, vi ringrazio moltissimo per i vostri consulti, comunque sia, al fine di fugare ogni mio dubbio riguarda la vaccinazione per l'epatite b, vorrei sottoporre gentilmente alla vostra attenzione delle analisi per i markers dell'epatite B(e credo anche per epatite A e C) che abbiamo fatto a settembre 2019 io e mia sorella, rispettivamente il 10/09/2019 e il 12/09/2019 come recita la data di "Richiesta" nei referti. Farò ovviamente una differenza fra i risultati di suddette analisi mie e di mia sorella, scrivendo le mie analisi sotto alla voce "IO" e quelle di mia sorella sotto alla voce "MIA SORELLA".

IO:

VIRUS EPATITE: HBsag qualitativo ESITO: 0,37 Non reactive
VIRUS EPATITE: HBsAb (anti-Hbs) ESITO: 1,37
S--HBeAg ESITO : 0,37 Non reactive
S--anti HBe ESITO: 1,54 Non reactive
S--Anti HBc(HBcAb) ESITO: 0,07 Non reactive
S--anti HBc IgM ESITO: 0,09 Non reactive
S--anti HAV IgG ESITO: 0,09 Non reactive
S--anti HAV IgM ESITO: 0,13 Non reactive
S--anti HCV ESITO: 0,12 Non reactive.

L'unità di misura indicata sul foglio di referto è UI/ml e l'intervallo dei "Valori di riferimento" indicati sul medesimo referto è 0.00- 10.00. La metodica utilizzata non è indicata sul referto.


MIA SORELLA:

VIRUS EPATITE: HBsAg qualitativo ESITO: 0,34 Non reactive
VIRUS EPATITE: HBsAb(anti-Hbs) ESITO: 2,06
S--anti HBeAg ESITO: 0,34
Non reactive
S--anti HBe ESITO: 1,71 Non reactive
S--Anti HBc(HBcAb) ESITO:0,05 Non reactive
S--anti Hbc IgM ESITO: 0,09 Non reactive
S--anti HAV IgG ESITO: 5,14 Reactive
S--anti HAV IgM ESITO: 0,17 Non reactive
S--anti HCV ESITO: 0,06 Non reactive.
L'unità di misura indicata sul foglio di referto è UI/ml e l'intervallo dei "Valori di riferimento" indicati sul medesimo referto è 0.00- 10.00. La metodica utilizzata non è indicata sul referto.


Le mie domande sono queste:
1) Dai risultati delle analisi che abbiamo effettuato io e mia sorella, abbiamo attualmente qualche tipo di epatite? Se si, quale?
2) Dai risultati delle analisi che abbiamo effettuato io e mia sorella, risultiamo persone vaccinate per l'epatite B? Se si che grado di protezione abbiamo?
3)Abbiamo anticorpi per l'epatite A e C?
Ci tengo a sottolineare che queste analisi le abbiano fatte io e mia sorella poiché circa un mese e poco più prima delle analisi io mi punsi con una lancetta del pungidito in dotazione con lo strumento del monitoraggio della glicemia usato già da mia madre ( che ha l'epatite B) poco prima, mentre mia sorella aveva mangiato una pesca che era insieme ad una morsicata da mia madre e mi pare avesse bevuto anche a una bottiglia d'acqua di plastica usata da mia madre.

Ringraziandovi per il tempo dedicatomi e attendendo una vostra gentile e per quanto possibile tempestiva risposta colgo l'occasione per porgervi cordiali saluti.