Utente
Salve, premetto che ultimamente sto soffrendo alcune volte di capogiri, tachicardia e stanchezza improvvisa.
L’altro ieri ho fatto un tatuaggio in uno studio serio e certificato.
Niente di anomalo ma oggi ho avuto nuovamente questo senso di spossatezza, brividi e tachicardia.
Il tatuaggio sembra stare bene è solo ancora lievemente arrossato.
Potrebbe esserci una correlazione oppure si tratta di una coincidenza?
Io in genere ho pressione bassa e sto anche avendo problemi ginecologici correlati all’ovulazione.
Tendenzialmente sono un po’ ipocondriaca e non vorrei essermi provocata un danno.
Ripeto il tatuaggio sta bene, non ha croste, non ho prurito, all’apparenza sembra già guarito se non fosse per un po’ di rossore intorno dato dalla pellicola.

[#1]  
Attivo dal 2007 al 2020
Salve.
Il tatuaggio, da come ne descrive il "decorso" non ha alcuna attinenza con i suoi disturbi.
Si tranquillizzi.
Buona domenica
Dr. Caldarola.