Utente
Salve, ringrazio anticipatamente chi vorrà mettere a disposizione un po' del suo tempo e della sua professionalità.


Saltiamo subito al sodo.

Io sono solito frequentare Escort che ricevono in appartamento.

Non ho mai contatti diretti quali baci o sesso scoperto né orale né penetrazione...solo rapporti coperti.

Lasciando stare le implicazioni psicologiche che mi spingono a pagare una donna...vorrei un parere.

In modo sconsiderato due tre giorni fa ho avuto un rapporto sessuale coperto con un'escort.

Ho disinfettato le mani prima e dopo e sul letto è stato poggiato un grande tovagliolo nuovo come quelli che si usano sui lettini ospedalieri buttato anch'esso subito dopo.

Nel caso la ragazza avesse contratto il Coronavirus in modo asintomatico o nella stanza fosse presente un oggetto infetto il pericolo che io l'abbia contratto è molto alto??
?

In caso io lo contraessi in modo asintomatico senza accorgermene entro quanto dovrei controllare se ho subito danni collaterali gravi o per un eventuale tampone.


P.
s. mi rendo conto della stupidità della domanda in quanto i medici che si recavano negli ospedali durante la quarantena ci andavano coperti a mo' di scafandro e certamente senza andare a letto con nessuno ma mi farebbe semplicemente piacere interfacciarmi con un parere medico.


Grazie ancora e buona giornata.

[#1]  
Attivo dal 2007 al 2020
Salve.
Risposta breve e concisa.
Se l'escort fosse stata infetta dal SARS CoV2 si sarebbe infettato pure lei.
Lo sa benissimo.
Buona giornata.
Dr. Caldarola.