Temperatura corporea bassa dopo uso di farmaci

Utente
Utente
Salve, sono una ragazza di 21 anni e ieri mi è accaduta una cosa strana... Tornata a casa avevo un pò di febbre (circa 37)e una brutta tosse cosi ho preso una pastiglia da 1000mg di paracetamolo per dormire tranquilla! Durante la notte ho sudato tantissimo e la febbre ha continuato a salire... fino a che stranamente la mia temperatura si è assestata sui 34.9 gradi, cosa insolita per me che solitamente ho una temperatura sui 36 gradi! Adesso ho freddo e continue vertigini. Mi chiedo se sia a causa dei farmaci che ho assunto e se è meglio che consulti il mio medico di cura. Grazie mille per la risposta.
[#1]
Dr. Stelio Alvino Anestesista 2,3k 113 20
.......Durante la notte ho sudato tantissimo e la febbre ha continuato a salire... fino a che stranamente la mia temperatura si è assestata sui 34.9 gradi.
A scendere vorrà dire...
Gentile Utente, la gran sudata fatta le ha provocato proprio l'effetto voluto, cioè quello di abbassarle la temperatura corporea.
Ma è stato un evento occasionale o la temperatura è ancora così bassa?
Comunque i sintomi lamentati sono compatibili col fatto che non si è ancora rimessa. Consiglierei riposo, utilizzare l'antipirettico con giudizio perchè non si abbatte una temperatura ..."sui 37" che è assolutamente normale! E comunque con dosaggi decisamente minori e per valori più alti di temperatura.
Faccia passare un po di tempo e valuti l'andamento della temperatura prima di avvertire il suo medico.
saluti

La consulenza è prestata a titolo puramente
gratuito secondo lo stile Medicitalia.it
Dott. Stelio ALVINO