Utente
Buongiorno, volevo chiedere una cosa, è da questa mattina che ho attacchi improvvisi di nausea e mi gira un po' la testa, ho anche vampate di calore e ultimamente ho picchi di spossatezza durante la giornata e mi fanno male i reni.
Prendo delle vitamine ed è tutto ok nelle analisi del sangue, apparte un po' di ansia, ma che oggi non ho.
Mi dovrei preoccupare?

[#1]  
Dr. Giuseppe Christian De Sanctis

28% attività
16% attualità
16% socialità
PESCARA (PE)
CIVITELLA CASANOVA (PE)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
CON I LIMITI DI UN CONSULTO A DISTANZA:

il problema potrebbe effettivamente fare capo all'ansia medesima,tuttavia sarebbe opportuno sapere cosa ha mangiato ieri sera (se cibi elaborati,grassi,ecc. che potrebbero averle provocato la sensazione di nausea a causa di una pesante digestione),per il resto,se l'episodio dovesse ripetersi, sarebbe opportuno un controllo gastroenterologico,mentre per gli altri sintomi ,sarebbe bene un controllo della funzionalità tiroidea!Da premettere che la spossatezza, in questi giorni di caldo africano,può essere normale,soprattutto se beve poco!Ne parli col suo medico curante!Cordialmente!
dr. Giuseppe De Sanctis, Pescara
Specialista in Medicina Generale
Esperto in Omeopatia - Omotossicologia - Neuralterapia

[#2] dopo  
Utente
Buonasera, grazie per la risposta, ieri ho mangiato (in generale questi giorni) cose leggere, come frutta, riso, pesce e carne, sto bevendo poco e soffro di ansia. Prima stavo vedendo un video e di colpo mi sono spaventata con conseguenza di senso di oppressione sul petto, ciò mi ha spaventato ancora di più e mi sento spossata, credo che sia troppa ansia.. ho controllato un anno fa la tiroide ed andava bene. Ah, le volevo dire che sono la stessa ragazza che ha scritto due mesi fa per sensazione di svenimento improvvisa, ho controllato la pressione quel periodo ed andava bene, anche la glicemia, sto seguendo una psicoterapia da quel periodo!

[#3]  
Dr. Giuseppe Christian De Sanctis

28% attività
16% attualità
16% socialità
PESCARA (PE)
CIVITELLA CASANOVA (PE)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Buongiorno,
per il quesito di due mesi fa non le ho risposto io bensì un altro collega,quanto al suo problema attinente,occorrerebbe sapere se la carne o il pesce fossero ben cotti,o in brodetto (più facile nel provocare nausea e vomito),per il resto se la sua alimentazione è regolare,mi orienterei più sul versante ansiogeno,pemettendomi di consigliarle,qualora non lo avesse ancora fatto, un approccio terapeutico da valutare col suo medico di fiducia! La tiroide dopo un anno può essere ricontrollata,anche la sensazione di paura su un video è da ascriversi all'ansia (a meno che non si tratti di un video spaventoso a prescindere,come ad esempio un horror)! Ha scritto di assumere vitamine (ok),ma di bere poco...e ciò non và affatto bene,a maggior ragione in un momento di caldo torrido come questo, e ancor più in una paziente di sesso femminile che con le fasi mestruali,si trova anche a perdere più liquidi del previsto,la invito a bere di più...acqua naturalmente,nient'altro!Cordialmente!
dr. Giuseppe De Sanctis, Pescara
Specialista in Medicina Generale
Esperto in Omeopatia - Omotossicologia - Neuralterapia

[#4] dopo  
Utente
Grazie tante per tutto, seguirò il suo consiglio di ricontrollare la tiroide e di bere di più.

[#5]  
Dr. Giuseppe Christian De Sanctis

28% attività
16% attualità
16% socialità
PESCARA (PE)
CIVITELLA CASANOVA (PE)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Di nulla,felice di esserle stato di aiuto!
dr. Giuseppe De Sanctis, Pescara
Specialista in Medicina Generale
Esperto in Omeopatia - Omotossicologia - Neuralterapia

[#6]  
Dr. Giuseppe Christian De Sanctis

28% attività
16% attualità
16% socialità
PESCARA (PE)
CIVITELLA CASANOVA (PE)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
La ringrazio altresì, per la gentile valutazione al consulto!
dr. Giuseppe De Sanctis, Pescara
Specialista in Medicina Generale
Esperto in Omeopatia - Omotossicologia - Neuralterapia

[#7] dopo  
Utente
Buongiorno volevo chiederle una cosa, da quando ho avuto quella sensazione improvvisa di svenimento ora ho paura che possa risuccedere, così ogni volta che mi sento un po' stanca spesso mi viene un attacco di ansia, infatti lunedì farò una visita psichiatrica, comunque, oggi mi sento molto strana, mi sento vuota nel corpo, come se i miei organi non ci fossero, mi sento "apatica" e come se stessi per svenire da un momento all'altro, ho gli occhi pesanti e a volte il respiro affannoso, infatti a volte sento che sta per succedere qualcosa di brutto, senza motivo.. da alcuni minuti mi sento come se non ho energie, mi sento il petto vuoto, gli arti sembrano trasparenti (metaforicamente) e a volte sento come un'ansia e un energia negativa che vuole uscire dallo stomaco, ho paura di svenire, secondo lei è solo ansia? Non riesco a stare tranquilla, mi sento un "barattolo vuoto". P.s. si figuri per la valutazione.

[#8]  
Dr. Giuseppe Christian De Sanctis

28% attività
16% attualità
16% socialità
PESCARA (PE)
CIVITELLA CASANOVA (PE)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Salve,
per la mia esperienza la risposta è: purtroppo sì! L'ansia non và sminuita,può essere in alcuni casi invalidante e rendere difficile la vita quotidiana,e nel caso suo mi sembra accompagnata anche da una lieve componente fobica (''ho paura che possa risuccedere''), per questo è necessario impostare al più presto un piano terapeutico, che non comprenda però-a mio avviso-solo l'assunzione di farmaci!Cordialmente!
dr. Giuseppe De Sanctis, Pescara
Specialista in Medicina Generale
Esperto in Omeopatia - Omotossicologia - Neuralterapia

[#9] dopo  
Utente
Grazie tante! Arrivederci