Ho paura di avere il covid

Utente
Utente
Buonasera vorrei chiedere un parere poiché sono molto spaventata... Più o meno gli inizi di novembre sono stata a casa di un amico abbiamo cenato insieme e siamo stati vicini, da allora non l'ho più visto sarei dovuta andare d lui la settimana seguente ma lui mi disse che aveva l'influenza e così non l'ho più visto.

Pochi giorni fa mi ha detto di essere positivo al Covid 19 ho tanta paura di essermi contagiata qualche sera fa avevo mal di gola che poi è passato, da stamattina invece ho tipo una tosse secca e dolore leggero al centro del petto quando tossisco se mi fossi contagiata i sintomi sarebbero comparsi prima?

Ah inoltre il mio amico è asintomatico...Io vivo con i miei genitori entrambi con patologie mio padre soffre di bronchite in più cardiopatico e mia madre soffre di asma tiroide ed altre patologie alle ossa
[#1]
Dr. Piergiorgio Biondani Psichiatra, Medico di medicina generale, Perfezionato in medicine non convenzionali, Psicoterapeuta, Sessuologo 1,3k 27
Gentile ragazza,
per quanto è attualmente noto circa il periodo di incubazione del Covid direi che sia impossibile che lei sia stata contagiata nel corso dell'incontro risalente all'inizio di novembre,se i sintomi di una possibile infezione sono comparsi solo adesso.
Penso sia importante effettuare comunque un tampone faringeo per valutare se quanto lei avverte attualmente possa essere attribuito ad una infezione banale o al Covid al fine di tutelare la salute dei genitori.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani.

Dr. piergiorgio biondani

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore per avermi tranquillizzata......farò comunque un tampone anche se non ho a che fare con nessuno..... Le volevo chiedere un'altra cosa riguardo il covid una persona che ha avuto un infarto e soffre di diabete e prende tanti farmaci per delle patologie se prende il Covid può essere asintomatico?
[#3]
Dr. Piergiorgio Biondani Psichiatra, Medico di medicina generale, Perfezionato in medicine non convenzionali, Psicoterapeuta, Sessuologo 1,3k 27
Gentile ragazza,
in linea di principio anche se vi sono patologie importanti l'infezione può decorrere in maniera asintomatica.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani.

Dr. piergiorgio biondani

[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille.....intanto col bentelan 2 volte a giorni la tosse secca si è fermata e il dolore al centro del petto anche
[#5]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno scusi dottore se ancora la disturbo è da ieri che comunque la temperatura continua a salire e scendere non supera i 37.00 o 37. 06 massimo premetto che tra qualche giorno dovrebbe arrivare il ciclo. Oltre questo non ho più tosse secca ne tanto meno dolore al centro del petto..... Negli ultimi giorni la temperatura era sempre 36 addirittura 35
[#6]
Dr. Piergiorgio Biondani Psichiatra, Medico di medicina generale, Perfezionato in medicine non convenzionali, Psicoterapeuta, Sessuologo 1,3k 27
Gentile ragazza,
tenga conto che un rialzo della temperatura corporea è fisiologico nei giorni precedenti il ciclo, a causa dell'innalzamento del progesterone.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani.

Dr. piergiorgio biondani

[#7]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille ancora... davvero gentile

Il Covid-19 è la malattia infettiva respiratoria che deriva dal SARS-CoV-2, un nuovo coronavirus scoperto nel 2019: sintomi, cura, prevenzione e complicanze.

Leggi tutto

Dolori e disturbi: sono peggiorati durante la pandemia? Partecipa al sondaggio