Utente
buongiorno, scrivo per mio zio, 75anni iperteso diabetico. premetto che nn fa una vita del tutto sana, è sovrappeso, non cammmina mai, e tutto il giorno al bar a bere bianchini. da 2 settimane gambe e braccia si son gonfiate notevolmente, al pronto soccorso ci han detto di ricoverarlo in una clinica per una settimana e poi si vedrà. non possono svuotarlo dei liquidi in quanto nuocerebbe alla sua salute. volevo solo delucidazioni n questi casi quali sono le cure possibili per risolvere questo problema sempre che ci siano possibilità.
grazie infinite e complimenti per l'utile servizio.

[#1]  
Dr. Anna Maria Martin

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente buon giorno, gli elementi fornitici sono insufficienti a comprendere quale sia la patologia di cui soffre lo zio, in quanto il gonfiore degli arti che ci decrive è solo un sintomo di qualcosa che ci sfugge.
Potrebbe essere un problema circolatorio, o una alterazione più complessa, forse il fegato!? Una cosa è certa, ossia che deve modificare intanto il suo stile di vita abolendo sopratutto l'alcool.
Saremo lieti di dare un nuovo parere con più elementi a disposizione.
Cordiali saluti
La consulenza e' prestata a titolo
puramente gratuito secondo lo stile MedicItalia
Dottoressa Anna Maria Martin