Utente
salve nelle ultime analisi, che svolgo regolarmente ogni sei mesi, ho riscontrato valori bassi di ferritina (20-23). Sono in buona salute avverto solo ogni tanto pesantezza alle gambe simile a quella che si prova dopo intensa attività sportiva. Vorrei sapere se tale carenza può essere dovuta al fatto che sono donatore avis e poi vorrei sapere come posso sollevare il valore della ferritina e infine se questa continuata carenza può causare danni. Grazie attendo risposta

[#1]  
Attivo dal 2006 al 2010
Una donazione semestrale non abbassa la ferritina (scorte di ferro) in un giovane adulto maschio. Probabilmente concomitano una relativa carenza di ferro nella dieta (si consigliano carni rosse, specie di cavallo) o scarso assorbimento intestinale (si sprema un limone a pranzo, la vit. C aiuta l'assorbimento del ferro).

La pesantezza alle gambe e' soggettiva e difficile da valutare (se derivasse da anemia non la ammetterebbero al salasso).

[#2] dopo  
Utente
grazie per la tempestività e precisione della risposta comunque le analisi sono semestrali la donazione invece è trimestrale ,cambia qualcosa? ringrazio anticipatamente Cordiali saluti