Utente
nell'ultimo anno ho avuto alcuni problemi che per la frequenza mi stanno dando da pensare.
In particolare ben 4 episodi di microfratture, se così si può dire, a seguito di episodi banali e sicuramente non così cruenti da giustificare una frattura anche se piccola, nell'ultimo caso stavo esercitando una forte trazione con un braccio e track costola dolorante da 7 gg;
A ciò si associa uan sorta di astenia generale e dei periodi con serie difficoltà di concentrazione.
negli ultimi esami del sangue sono risultati dei valori alterati per colesterolo "270"; trigliceridi "152"; MCHC "31.9";ALT/GPT "60"; Ferritina sierica "17";
Vorrei sapere se devo preoccuparmi...

[#1]  
Attivo dal 2010 al 2011
Gent.mo Utente,

le analisi richieste senza un quesito diagnostico specifico non hanno praticamente quasi alcun valore. Si deve sapere cosa si stia cercando o sono tempo, soldi e risorse sprecate. In particolar modo, le Sue, non possono essere valutate perché non ha aggiunto il Colesterolo HDL, l'emocromo, il protidogramma.

L'astenia può avere una serie di motivi incredibilmente lunga, anche se circa il 30% oggi è dovuta a stress/depressione che si esprimono anche solo così.

Per quanto riguarda le microfratture, è difficile valutare il quadro senza un esame diretto e senza alcuni valori ematici quali calcemia, fosforemia, PTH.