Utente
Salve, rieccomi qui a chiedere un consulto a voi esperti.
E' da circa 2-3 giorni che ho un leggero fastidio al testicolo sinistro, non è un dolore ma a momenti mi sembra di avere come una specie di ''noia'' non so come definirlo...Ho chiamato il dottore e mi ha detto di stare tranquillo, prendere tre aulin in tre giorni.

Io da buon ipocondriaco credo di avere una cosa grave, paura di neoplasie oppure altre malattie importanti...
Ho 18 anni.
Aiutatemi cosa può essere? Mi devo preoccupare?

Aggiungo che non è gonfiato sono uguali in dimensioni.

[#1]  
Attivo dal 2010 al 2011
Gent.mo Utente

Credo sia assolutamente intuitivo come non sia possibile fornire alcun parere attendibile senza un esame diretto. E' necessario che Lei sia visto dal Suo Medico di Medicina Generale che effettuerà alcune manovre diagnostiche i cui risultati potranno condurre a diagnosi o a richiesta di approfondimenti ulteriori. In assenza di questo, non è possibile esprimere alcuna opinione attendibile.