Utente
So che non dovevo scrivere in quest'area,ma sono giorni che provo a scrivere in Ginecologia ma non mi permette di farlo,ergo ho pensato di farlo qui.
Sono una ragazza di 23 anni, e lunedì scorso ho subito un'interruzione volontaria di gravidanza e volevo sapere se i sintomi che sto riscontrando in questi giorni post-intervento sono normali,perchè sono un pò preoccupata.
Dal giorno dell'operazione ho sempre dolori alla pancia (simili ai dolori mestruali) e dolore alle gambe e schiena, da 2 giorni poi,ho anche perdite di sangue,ieri lievi,oggi più abbondanti. Ho assunto 5 compresse di antibiotico e 10 pilloline di Methergin però sembra che la situazione non cambi, anzi, le perdite sono un sintomo nuovo e recente. E' normale questo iter? o è possibile che ci siano stati problemi durante l'intervento? Giovedi dovrò andare a fare una visita di controllo, nel caso di problemi si riscontrerà dall'ecografia? questi miei dolori possono essere collegati al fatto che essendo sotto stress per lavoro, sto mangiando tanto e male?
Ancora un'ultima domanda: nelle analisi precedenti all'intervento mi sono state fatte anche quelle per l'hiv? perchè non mi hanno fatto vedere la cartella,ed ero curiosa di saperlo!grazie in anticipo per la disponibilità.

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Mi dispiace, mi creda, non è per scarsa attenzione o pigrizia, ma le nostre linee guida non ci consentono di rispondere fuori area di competenza.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com