Utente
salve dottori,
volevo porVi un quesito.
Mio suocero ha riportato dall Abruzzo un vasetto di ventricina artigianale (pasta di salsiccia con l'aggiunta di spezie e peperoncino da spalmare sul pane).
Dopo aver mangiato qualche crostino, me ne ha dato un vasetto pieno; aprendolo ho visto in superficie un pò di muffetta, ma lui mi ha detto che è normale, basta ripulire la superficie ed il prodotto è buono. Aggiungo che nel vasetto non c'è presenza di olio.
Quella che ho mangiato io era buona di sapore.
Secondo voi può essere botulino?

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile amico, il botulino è invisibile ad occhio nudo come pure è invisibile la tossina che produce!
Il nome botulino deriva da "botulus" (in latino salsiccia)!
Le consiglierei, quindi, la massima cautela nel consumo di siffatti insaccati prodotti in casa!!!!
La muffa che ci descrive non so a quale tipo di fungo ossa ascriversi.
Esistono muffe buone e muffe nocive.
In ogni caso la prudenza non è mai troppa!
Resto a sua disposizione!
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia