Utente
salve dottori. giovedi sera giocando a pallone ho subito una distorsione alla caviglia molto dolorosa. all'ospedale mi hanno fasciato la caviglia e basta dicendomi che passerà. (non so come esistano medici del genere) fatto sta che ieri stufo di quella fasciatura e non tranquillo sono andato da un medico oggi e mi ha messo una specie di fango sulla caviglia (mi ha detto per asciugare l'ematoma perchè era nera la caviglia con delle linee piu viola) e me lo ha fasciato dicendomi che tra 2 giorni mi vuole rivedere e che ho preso una bella distorsione ma con niente di rotto per fortuna. il fatto che mi preoccupa è che nessuno mi ha detto di prendere anticoagulanti e ho sentito che è pericoloso quando ti fai male agli arti inferiori non prenderne e leggendo in internet sembra che c'è gente che è morta per embolia polmonare o una cosa del genere. secondo voi se non c'è frattura coiè nel mio caso devo o nn devo comunque prendere l'anticoagulante?? grazie a tutti cordiali saluti

[#1]  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

la terapia anticoagulante (eparina) viene prescritta in casi di frattura ossea.

Nel Suo caso, se questa è stata esclusa (meglio con un Rx.!), è consigliabile l'utilizzo di antiedemigeni ad uso topico o per via orale, oltre alla crioterapia frequente. al riposo dell'arto per qualche giorno ed alla sua immobilizzazione.


Buona serata.
Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!

[#2] dopo  
Utente
salve dottore grazie per la risposta! comunque ieri sera mi sono messo a letto e non lo so perchè non riuscivo a respirare bene poi stamattina nel tragitto per andare dal medico a farmi vedere la caviglia ho avuto tipo un mancamento e il cuore mi batteva a mille. il mio medico prima di vedermi la caviglia mi ha chiesto perchè ero così pallido e mi ha controllato la pressione che era ottima e mi ha messo un apparecchio piccolo al dito con il quale vedeva l'ossigenazione del sangue e ha detto che era buona! all'altra gamba quella che appoggio a terra con le stampelle mi fa male il polpaccio e il muscolo mi si irrigidisce e mi si scioglie da stamattina e non lo capisco proprio. comunque la visita alla caviglia è andata benissimo frattura ha detto che non c'è mi ha fatto l'eco alla caviglia e mi ha detto che c'è molto versamento i tendini ovviamente sono stirati ma mi è andata bene perchè ha detto che mi stavo per rompere tibia e perone. non mi ha dato niente da prendere ha detto solo di fare bacinella di acqua fredda e calda per far togliere il versamento. sono contento che sia andato tutto bene! l'nico dubbio ancora è sul piccolo mancamento e il muscolo dell'altra gamba che si irrigidisce da solo sento come se si crea una pallina e poi si toglie. come mai dottore? grazie mille comunque per la risposta cordiali saluti

[#3]  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Gent. utente,

il fastidio che avverte è una diretta conseguenza dello sforzo che l' arto compie durate i movimenti, dovendo sostenere tutto il carico esercitato dal corpo.

Non si preoccupi e cerchi di recuperare al più presto una normale deambulazione.


Auguroni!
Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!