Utente
Buonasera Dottore,
La contatto per avere un Suo parere riguardo ad una diagnosi....
Mio suocero (età 70) ha subito da poco un intervento all'arto superiore destro per un aneurisma. Al momento le sue condizioni di salute si presentano così: il paziente riferisce cirrosi epatica HCV con intensa dispnea, iperpiressia e grave leucocitosi, affetto da psoriasi sparsa per tutto il corpo.
Pertanto le chiedo, può stare a stretto contatto con bambini o quest'ultimi potrebbero essere esposti a rischio di contrarre qualche infezione?
Scusi le domande forse troppo dirette, ma con i bimbi la prudenza non è mai troppa!
Grazie per la Sua cortese attenzione, attendo risposta....

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Fondamentalmente la prevenzione consiste nell'evitare di entrare in contatto con il sangue della persona affetta dall'epatite C.


Cordialmemte

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it