Utente
Salve sono un ragazzo di 22 anni, ieri a pasquetta sono andato con degli amici a fare una scampagnata sul monte Circeo , in cui c'è un tratto di salito di 500 metri . A fine giornata dopo vari sforzi ho accusato vari dolori a gambe e giunture, anche un po' di mal di testa . Oggi dopo essermi riposato accuso dolori a schiena gambe e braccia , e su petto , lato sinistro ! lei crede possa essere il cuore o che posso esserlo danneggiato qualcosa ?
La ringrazio in anticipo per la risposta .

[#1]  
Dr. Flavio Borgomastro

28% attività
4% attualità
16% socialità
MOLFETTA (BA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Gentile utente ,
con i limiti che un consulto online pone ,
posso dirle che probabilmente la sua sintomatologia dolorosa è da correlarsi all'eccessivo sforzo fisico sostenuto e allo stato di stanchezza che oggi accusa.

Tuttavia per dirimere ogni dubbio chieda un consulto al suo medico curante che dopo un'attenta visita medica saprà trarre le opportune conclusioni
Dr. Flavio Borgomastro
Medicina Generale e Nutrizione
IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE IN ALCUN MODO UNA VISITA MEDICA
Distinti saluti