Utente
Salve, da qualche giorno sto avendo un fastidio alla gamba destra.
Durante una camminata ho iniziato ad avere fastidio alla gamba destra, un fastidio cutaneo, quasi come se la pelle fosse troppo sensibile, i pantaloncini sfregando sulla pelle sopra il ginocchio mi provocavano molto fastidio.
A distanza di un giorno la situazione non è cambiata, al tatto la pelle sembra notevolmente sensibile e il fastidio aumenta indossando indumenti a contatto con la pelle.. A parte questo sento anche un fastidio al ginocchio dx..
Non ho nessuno problema motorio all'arto ne debolezza..
Vorrei capire di cosa si potrebbe trattare..
Grazie in anticipo per le eventuali risposte

[#1]  
Attivo dal 2007 al 2020
Da quello che descrive sembra si tratti di una innocua iperestesia.
Se la cute non è arrossata nè calda verosimilmente il problema è sostenuto da una irritazione di qualche nervo superficiale.
A che altezza della gamba avverte il fastidio?
Saluti,
Dott. Caldarola.

[#2] dopo  
Utente
La pelle non è arrossata ma leggermente calda..
Il fastidio è appena sopra il ginocchio e lungo la parte esterna della coscia, sempre alla stessa altezza..
Oltre al fastidio al ginocchio anche sento fastidio anche al piede della stessa gamba..
Non so, cercando su internet si trovano solo brutte malattie che aumentano solo la preoccupazione..

[#3]  
Attivo dal 2007 al 2020
Con i limiti della distanza potrebbe trattarsi di una Meralgia Parestesica.
Ovviamente io telematicamente non posso esprimermi più di tanto per cui vada dal curante che effettuerà opportune manovre semeiotiche per la conferma.
O prescriverle una EMG degli arti inferiori.
La terapia si basa su farmaci antiinfiammatori (FANS) o per il dolore neuropatico (Pregabalin - Gabapentin).
Ma deve valutarla il suo medico.
Mi faccia pure sapere se vuole.
saluti,
Dott. Caldarola.