Utente
Salve, spiego brevemente cosa mi sta succedendo. Ho avuto regolari attività sessuali fino ad ottobre 2014 per poi aver avuto una psicosi definita cronica. Sono tuttora in terapia con una fiala di xeplion 25mg ogni 8 settimane. Ovviamente sto bene. Ma da 1 mese mi sono rifidanzato.. e non va più. Ho problemi anche ad urinarie, in quanto i dottori del primo ospedale mi hanno somministrato farmaci che mi han fatto venire un blocco renale, mi avevano sistemato e andavo ad urinare decentemente, fin quando nn mi hanno somministrato l akineton che nn mi fece andare più. Adesso vado malissimo... ma nn è quello il motivo per cui sto scrivendo a voi. Il problema è molto peggio.. il mio Pene nn va più. Ho letto un articolo qui di un ragazzo che ha il mio stesso problema.. ma io nn sono un pornodipendente.. ho assoluta piattezza anche al mattino, mentre prima era regolare. Con la mia ragazza.. c prova ma niente.. morto. Ora mi chiedo... per quale motivo sta succedendo? Potrebbero essere gli psicofarmaci che ho preso abbondantemente fino all anno scorso? Un altro problema è che quando finalmente riesco ad avere l erezione, il rapporto dura pochissimo, quindi mi sa che soffro anche di eiaculazione precoce. Qualcuno può aiutarmi? Questa cosa mi uccide.

[#1]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
16% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Sono contento che la sua situazione psichiatrica si sia stabilizzata.
Occorre adesso capire se la causa della disfunzione erettile sia legata ad alterazioni dei livelli ormonali (per esempio testosterone basso ed elevazione della prolattina, tiroide che non funziona bene, e quant'altro) oppure se si tratta di altri problemi uro/andrologici.
E' pertanto necessario, per la sua qualità di vita, che lei si faccia visitare da un Andrologo/Urologo che sicuramente avrà i mezzi per risolvere il suo problema.
Faccia sapere se vuole.

Buona serata,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottor Caldarola.. gentilissimo.

[#3]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
16% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Di nulla.

Buona serata.
Dr. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola