Utente
Salve,
Prima di tutto scusa se posto in questa sezione il mio caso ma non sapendo dove metterlo ho preferito postarlo in questa sezione.
Innanzitutto da poco mi sono trasferito in Germania e per ovvi motivi non posso ancora andare a fare un visita da un dottore per ciò vi pongo il mio caso.
Tempo fa avevo forti dolori nella zona lombare, ho fatto dei raggi per capire il problema. Quando ho mostrato i raggi al medico di famiglia mi ha detto che avevo una discograti L5 S1, mi ha raccomandato voltaren in supposta e diciamo che per il momento tutto è tornato alla normati fin quando ho incominciato a sentire dolore. Intorpidimento e difficoltà nel muovere la gamba sinistra tant'è che non riuscivo più a camminare avevo forti dolori. Anche questo con un po di riposo mi è passato. Ora sono in Germania come vi avevo detto, un giorno ho avuto un forte dolore alla schiena e mi è ricomparso questo fastidiosissimo dolore che parte dal gluteo sinistro e arriva fin dietro al ginocchio sinistro, purtroppo ho un lavoro che mi tiene molto ore in piedi. Non riesco ne a camminare ne a stare in piedi e come si mi tirasse tutta la coscia, sto prendendo ogni giorno voltare 50 mg ma il dolore persiste e non riesco a capire il motivo. Spero mi potiate dare una soluzione perché così non posso più continuare.
Grazie in anticipo.

[#1]  
Attivo dal 2007 al 2020
Signore,
se c'è discopatia L5-S1 bisogna approfondire con un esame neuroradiologico (RM con mdc) per capire come sia l'ernia e se confligga con le radici del nervo sciatico (ischiatico) determinandole la sciatalgia che riferisce.
La stessa essendo un dolore neuropatico non risente quasi affatto dei FANS, quanto piuttosto del desametasone e di specifici farmaci come il pregabalin e il gabapentin.
E' ovvio che lei debba recarsi a un medico sul posto che la valuti, anche visitandola, avendo questo consulto solo carattere informativo e non avendo io la possibilità nè di visitarla nè di vedere l'RX.
Faccia sapere se vuole.

Buona giornata,
Dott. Caldarola.

[#2] dopo  
Utente
Sono andato a fare la visita, diagnosi lombosciatalgia. Al momento mi ha prescritto dei antifiamatorii che per il momento non stanno facendo nessun effetto e continuo a caminare e a stare in piedi con forti dolori alla gamba, solo sdraiandomi sento sollievo. Purtroppo lavoro e non posso stare sdraiato una settimana per riprendermi del tutto.