Utente
Salve, sono ormai diversi mesi che soffro di mal di testa, vertigini e capogiri, accompagnati di recente anche da tachicardia, attappamento delle orecchie e in alcuni casi da sudorazione. In pratica verso ora di pranzo comincio ad avere questi sintomi, e per la stanchezza ho bisogno di sdraiarmi una mezz'ora. il tutto continua fino a sera. In una occasione, mentre avvertivo questi sintomi, ho misurato la glicemia ed era molto bassa (66). Per alcuni giorni, però, ho ripetuto il controllo, la glicemia era regolare (100/110) ma i sintomi sono rimasti. Di cosa potrebbe trattarsi?

[#1]  
Attivo dal 2007 al 2020
Salve,
è necessario che Lei si rechi dal curante per una visita non telematica, per la misurazione della pressione arteriosa e per ottenere la prescrizione di una routine ematochimica per la valutazione di uno stato anemico da carenza di ferro (quindi sideremia e ferritina) che potrebbe essere responsabile della sintomatologia avvertita.
Oltre ovviamente al controllo della funzionalità renale, epatica, degli elettroliti e della glicemia basale a digiuno.

Purtoppo con un monitor che la sotituisce e senza dati fare ipotesi diagnostiche sarebbe puro bizantinismo.
Ovviamente resto a disposizione se mi vorrà informare.

Cari saluti,
Dott. Caldarola.

[#2] dopo  
Utente
Gentilissimo Dott. Caldarola, la ringrazio sentitamente per la risposta.

Ho controllato la pressione anche durante uno dei sintomi, ed è nella norma.
Per tutti gli altri esami provvederò nei prossimi giorni.

Ovviamente, vista la sua disponibilità per la quale la ringrazio ancora, sarà mia premura tenerla aggiornato.

Un Caro Saluto

[#3]  
Attivo dal 2007 al 2020
Carissimi saluti anche a lei e buon week-end!
Dott. Caldarola.