Utente
Buongiorno da qualche giorno ho senso nausea dolore allo stomaco premetto che l'ultima volta che sono stata dal gastroenterologo mi ha detto che era un po' di coloon irritabile e mi ha prescritto delle bustine per evacuare le feci ma nonostante abbia preso questi medicinali continuo a stare male non riesco più a mangiare nulla stamattina ho preso una compressa di paRiet perché avendo fatto la gastroscopia l'esito era gastrite da reflusso biliare ma io non ho acido solo e sempre dolore e mi sento debole ho perso anche molti chili avendo eliminato molti cibi ho eseguito esami del sangue , glutine,lattosio tutto negativo stamattina sono andata a portare i campioni delle feci per vedere se c'è una contaminazione proprio non so più cosa fare dopo i pasti mi aiuto con il gaviscon ma anche quello non fa moltissim.
Grazie anticipatamente

[#1]  
Attivo dal 2007 al 2020
Salve,
se lei ha reflusso duodeno gastrico certo, ha una gastrite alcalina che non può risolvere con il Pariet o qualunque IPP.
Il suo caso richiede una valutazione diretta e la visualizzazione degli esami effattuati.
La Gastrite Alcalina e il reflusso biliare possono essere trattati con beneficio con il Sucralfato.
Ne parli con il suo Curante o con il Gastroenterologo che la segue.
Cordiali saluti,
Dott. Caldarola.

[#2] dopo  
Utente
Buonasera dottore la ringrazio per la sua risposta l'esito della gastroscopia è il seguente : gastrite da reflusso biliare
Mi hanno fatto fare una cura con periodo e gaviscon e per il dolore tachipirina poi il mio curante mi ha dato il pariet ma nonostante non ho risolto nulla sinceramente non so più cosa pensare

[#3]  
Attivo dal 2007 al 2020
scusi ma ha letto la replica #1 o io sto qua a scrivere per il gusto di digitare sulla tastiera?
legga, legga bene.
Serena notte,
Dott. Caldarola.

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno si dottore ho letto quello che mi ha scritto e ne prendo atto vorrei solo sapere se questo medicinale può dare problemi al intestino visto che l'ultima volta il mio gastroenterologo mi ha detto che soffro di colon irritabile e se questo medicinale può essere assunto anche con gaviscon e tachipirina 1000 perché quando ho particolare dolore assumo quella grazie anticipatamente

[#5] dopo  
Utente
Grazie

[#6]  
Attivo dal 2007 al 2020
Prego.
Dott. Caldarola.

[#7] dopo  
Utente
Scusi dottore le avevo posto delle domande nella replica sopra

[#8]  
Attivo dal 2007 al 2020
Se lei assume la tachipirina per curare il mal di stomaco significa che ha dolori intensi.
E se ha dolori intensi, o gli stessi non provengono dallo stomaco o la sua riferita gastrite alcalina da reflusso duodeno gastrico è molto severa.
Pertanto è bene che lei si rivolga al Gastroenterologo che la segue perchè l'obiettivo è far passare la gastralgia senza analgesici.
Il Sucralfato può essere una opzione: ma provoca spesso stitichezza.
Senta il mio consiglio: si rivolga ad un centro di gastroenterologia universitario e faccia fare bene il punto sulla sua situazione.
Occorrono dati reali e non terapie virtuali nel suo caso.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.