Utente
Buongiorno, scrivo in quanto sono all'estero per una decina di giorni e vorrei sapere se i sintomi che presento siano da far valutare in maniera urgente da un medico oppure se posso aspettare, salvo aggravamento, per ancora una decina di giorni.
Poco meno di due giorni fa ho incominciato ad avere un po' di mal di stomaco seguito da diarrea molto liquida sopratutto dopo aver mangiato, ora la situazione persiste ed evacuo circa 5/6 volte al giorno. Nel frattempo ho però notato la presenza nella zona anale esterna (circa 5 mm dall'ano) di un piccolo nodulo sotto pelle, apparentemente mobile e di diametro sui 5mm, che toccandolo non sembra far male ed ed ben visibile dall'esterno in quanto crea un piccolo rigonfiamento color pelle

La mia intenzione sarebbe di farmi vedere entro due settimane, ma se mi dite che questi sintomi possono essere per qualcosa di particolarmente grave allora cerco qualche soluzione per farlo vedere prima.
Premetto che ho 25 anni e non ho mai sofferto di patologie che riguardino quella zona del corpo.

Grazie mille

[#1]  
Attivo dal 2016 al 2018
Per quanto riguarda la disfunzione digestiva potrebbe essere sufficiente regolare meglio l'alimentazione e assumere dei probiotici o dello yogurt tipo yakult (un vasetto al giorno). Se poi non passa occorre una buona valutazione del medico. Il nodulo potrebbe derivare da elementi diversi e senza vederlo nulla si può dire nel merito. Meglio sarebbe farsi vedere rapidamente, almeno per sapere con certezza se serve agire rapidamente o meno.