Utente
Gentilissimi,
Da quattro anni ormai soffro di vaginiti e candida, che si susseguono regolarmente. Un mese fa dal tampone sono risultata positiva a garnerella e mycoplasma hominis (quest'ultimo per la seconda volta dopo aver già fatto un ciclo di antibiotici). La dottoressa mi ha dato 20 giorni di Bassado (me ne mancano 4) e delle compresse vaginali per la gardnerella. Sento ancora bruciore, e sono abbastanza sicura che mi sia tornata la candida, ma non posso farmi vedere fino a giugno perché sono all'estero e la mia assicurazione non copre questo genere di problemi. Tutto questo per chiedere una cosa molto semplice: posso fare il bagno in vasca con il mio fidanzato, o rischio di attaccargli tutto? Non vorrei prendere tutte le precauzioni in camera da letto e poi contaminarlo nella vasca!! Grazie infinite per l'attenzione.

[#1]  
Attivo dal 2007 al 2020
Salve,
se è sicura di avere la candida, ciascuno si faccia il bagno da solo e poi recuperate a letto!
:-))
Cari saluti,
Dott. Caldarola.

[#2] dopo  
Utente
In effetti sarebbe la soluzione più efficace, ma come può ben immaginare dobbiamo già fare diverse rinunce nella nostra vita sessuale per via di questi miei problemi. Quanto rischio c'è di trasmettere candida e/o gardnerella e mycoplasma se non se ne fossero andati? Grazie ancora.

[#3]  
Attivo dal 2007 al 2020
basso.
Saluti,
Dott. Caldarola.