Utente
Buonasera.
Avrei bisogno di un conuoto
Sono sovrapeso ma nè Sto perdendo.
Pramico attività sportiva intensa 4 volte ala settimana
Ho fatto ecocardiogramma elettro sotto sfrozo tt ok una pressioe un po alta ma tt ok.
OGli mi manca il respiro tipo Asma ma non proprio e continuo a sentire che devo prendere respiro .
Premetto che Ono ansiosa che può essere?

[#1]  
Attivo dal 2007 al 2020
Salve,
può essere ansia ma se non la valuto direttamente non posso certo fare diagnosi per via telematica.
Perciò si rechi alla Guardia Medica per un controllo.
L'attività fisica intensa è quanto di più nocivo si possa fare ad un cuore che già è affaticato dal sovrappeso.
Inoltre se è realmente ipertesa che cosa aspetta a curarsi?
Saluti Cordiali,
Dott. Caldarola.

[#2] dopo  
Utente
Uallora mi a piego meglio
La pressione e Stata ricontrollare da un medico sportivo probabilmente ero agitata la prima volta
La sensazione che provo É di dover predere aria in continuazione
Sono sotto cura di. Uno psicologo ma non capisco se é ansia o altro

[#3]  
Attivo dal 2007 al 2020
Salve,
"può essere ansia ma se non la valuto direttamente non posso certo fare diagnosi per via telematica.
Perciò si rechi alla Guardia Medica per un controllo.
L'attività fisica intensa è quanto di più nocivo si possa fare ad un cuore che già è affaticato dal sovrappeso.
Inoltre se è realmente ipertesa che cosa aspetta a curarsi?"
Signora cara,
le risposte non cambiano in 1 ora.
Verifichi se è ipertesa con un ABPM (Holter pressorio/24h).
Al suo cuore interessa poco se lei sia ipertesa per ansia o per costituzione.
L'holter le darà l'andamento della sua pressione in 24 h.
E limiti l'attività fisica intensa. Piuttosto cammini a passo svelto un'ora al giorno e beva non meno di due litri di acqua nella giornata.
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.

[#4] dopo  
Utente
Holter l ho già. Messo due anni fa ed era. Tutto regolare la mia pressone e regolare
Volevo sapere se questa mancanza d'aria può essere il cuore nonostante effettuato eco sotto sfrzo tre gg fa

[#5]  
Attivo dal 2007 al 2020
Gentile Signora,
forse non mi sono spiegato.
E' verosimile che i problemi della sua respirazione dipendano in parte dal sovrappeso in parte dall'ansia.
Ma io da qui diagnosi non ne posso fare e mi dispiace. Creda.
Ha fatto recentemente un ecocardiogramma color doppler.
Se non l'ha fatto lo programmi.
Quello che continuo a ribadirle è che l'attività fisica intensa che lei pratica per dimagrire, non solo non è indicata ma è dannosa per i cuori più sani. Il meccanismo fisiopatologico non è il caso di spiegarlo in questa sede: immagini di voler trasportare agganciata alla vecchia e gloriosa 500 FIAT un rimorchio che supera il peso della macchina; fonderebbe il motore dopo 1 Km.
Le ho detto che lo sport giusto per lei e il movimento: si faccia delle lunghe passeggiate a passo svelto di almeno un'ora e si idrati bene: dimagrirà ugualmente e il suo cuore la ringrazierà.
Questo è il consiglio che mi sento di darle.
Tra l'altro passeggiare in Primavera rasserena gli animi.
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.