Utente
Salve, un anno e mezzo fa incontrai un'escort! L'ambiente in cui mi accolse era pulitissimo e prima di iniziare a fare sesso ha voluto che mi l'avessi, addirittura facendomi usare un ottimo detergente..lei era pure pulita e profumata, però subito lei di suo ha iniziato a stimolarmi con la bocca le parti basse in modo naturale, il condom me lo ha messo solo prima di iniziare i rapporti penetrativi, cioè anale e vaginale..ho avuto tanti dubbi sul sesso orale passivo, ho consultato diversi siti e dicono che la saliva non è in grado di trasmettere l'HIV perché inibisce il virus..la ragazza comunque non aveva particolari tagli o ferite sanguinanti...è passato un anno e mezzo e non ho avuto nessuna reazione, quindi no rush cutanei, no perdite strane, dolore durante la minzione ecc..conviene fare il test in assenza di ciò?

[#1]  
Attivo dal 2007 al 2020
Salve,
se lei sta pensando a quell'episodio significa che non sarà mai tranquillo finchè non avrà avuto la conferma dal test che non HIV positivo.
Per me, dunque, è opportuno che faccia un test HIV I - II di IV generazione che le darà in un paio di giorni la risposta definitiva e la libererà da questo incubo strisciante.
Mi faccia sapere, se vorrà.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.

[#2] dopo  
Utente
Non avuto reazioni che possono essere ricondotte ad altre malattie trasmissibili come dicevo...se volessi fare pure i test per queste quali dovrei fare?

[#3]  
Attivo dal 2007 al 2020
Per sicurezza faccia lo screening per la Sifilide: VDRL/TPHA.
Quando farà il PAP test chieda anche al ginecologo di fiducia di effettuare la ricerca del DNA dell'HPV con tipizzazione del ceppo.
Non vedo che altro possa fare.
Cari saluti.
Dott. Caldarola.