Utente
Buongiorno a tutti,
una mia parente è stata operata al ginocchio e presenta una cicatrice regolare se non per una crosticina larga 1 cm alla fine della cucitura.
Il medico che l'ha operata ha già rimosso la crosticina una volta trovando un pò di pus e medicandola più volte le è stato detto che si era asciugata e che doveva solo aspettare che si rimargini e si stacchi la crosticina da sola.
Sono passati già una ventina di giorni ma la crosticina si è rafforzata e non si è tolta, considerando che la prima volta c'era sotto del pus, cosa mi consigliate di fare?
La persona ha una settantina d'anni.
In attesa di un vostro consiglio ringrazio dell'attenzione.

[#1]  
Attivo dal 2007 al 2020
Salve,
le consiglio di non fare assolutamente niente di sua iniziativa.
Sutura ed escara devono essere viste dal medico o dal chirurgo i quali soltanto hanno la competenza per valutare se l'escara va rimossa o lasciata in sede.
Buona serata,
Dott. Caldarola.