Utente
Scusate il disturbo gentili medici,
Ultimamente mi capita di andare in bagno 2/3 volte al giorno e faccio feci con forma normale non troppo solide ma con forma normale a volte marroncine normali e a volte un po' più chiare con pezzi verdi all'interno e pallini bianchi.
Sono andato dal mio medico e mi ha toccato tutto lo stomaco e dice che non è niente!
Io mi sto preoccupando cosa può essere ?
Mi ha detto che al tatto il fegato e a posto è lo stomaco anche sono solo un po' gonfio.
A volte queste feci hanno un odore strano cosa può essere ?

[#1]  
Attivo dal 2007 al 2020
Salve,
le feci di nessun vivente profumano. E' un dato noto a tutti.
Che odore abbiano le sue non lo so ma credo che farebbe bene a evitare di analizzarlo perchè di scarsa importanza.
A me pare che lei descriva la presenza di residui alimentari non digeriti: se ha dubbi faccia un esame chimico - fisico delle feci e un parassitologico.
Come vede la Cannabis che lei fuma annulla gli efetti terapeutici del Citalopram.
Il suo psichiatra è al corrente di questa sua compulsione verso questa droga?
Glielo faccia sapere.
Saluti cari,
Dott. Caldarola.

[#2] dopo  
Utente
Purtroppo di cannabis ancora non ne ho fatto uso e mi stavo preoccupando per questo problema che ho da un po' di tempo in effetti quando mangio mangio troppo in fretta forse è quello è non mastico bene!
Volevo fumarla solo quando andrò in vacanza a ottobre per 6/7 giorni ma poi non farne più uso !!

[#3]  
Attivo dal 2007 al 2020
Lei è dipedente dalla Cannabis.
E' inutile che lo nasconda a se stesso.
Ne deve parlare con lo psichiatra o scgliere un collega che sia esperto anche in dipendenze e che possa segurla ed aiutarla.
Diversamente lei rischia non poco.
Specia a livello polmonare e vascolare.
Buona giornata,
Dott. Caldarola.

[#4] dopo  
Utente
Ma non sono dipendente non ho più toccato cannabis da febbraio quando ho iniziato la cura!!
È volevo solo chiedere se potevo fumare cannabis in vacanza.
Perché problemi gravi a livello polmonare e vascolare?
Immagino che sia il problema del fumo che vale come le sigarette!
Non ho più fumato e volevo solo farne uso 6/7 giorni a valencia e poi non farne più uso tutto qua!l
Per questo nell'altro quesito gli ho chiesto se c'erano interazioni e lei mi ha detto che non c'erano problemai con il farmaco ma più che altro che sarebbe potuti venire attacchi di panico molto prolungati

[#5]  
Attivo dal 2007 al 2020
Salve,
ma che fa i consulti incrociati?
Vuole che le venga un attacco di panico che le rovini la vacanza? Fumi, non posso mica vietarglielo.
La cannabis ha una azione deleteria sul polmone, se fumata, assai più marcata del tabacco.
Inoltre provoca tachicardia, e usata per lunghi pericoli aumenta il rischio di morte improvvisa aritmica.
Aumenta la tendenza ad accidendi cardio e cerebro vascolari non meno del tabacco.
Questo dice la Scienza. Che lei mostri compulsione per questa droga è evidente dal fatto che mi chiede se possa fumarla: il che significa che le mancano i suoi effetti psicotropi.
Ho piacere tuttavia di apprendere che lei non fuma più da febbraio.
Continui a non fumare anche a Valencia. Stia a sentire!
Saluti cari,
Dott. Caldarola.
P.S. le ho anche detto di postare i suoi consulti in Psichiatria, il che non è più difficile che postarli in medicina generale.
Ivi luminari del campo le daranno esaustive e generose spiegazioni.
Tanto per precisare.
Di nuovo buona serata,
Dott. Caldarola.