Utente
Salve!
Volevo chiedere un parere..
Da ieri sera intorno alle 6 ho iniziato a percepire dolore appena sotto al costato, ho pensato che si trattasse della milza..
Dopo qualche ora il dolore si è spostando più verso il basso, sempre rimanendo nella zona sinistra.. questa mattina il dolore è sempre in quella zona, parallelo all'ombellico, ho un po' di nausea, ma suppongo sia collegato allo stato di ansia che ho in questo momento.
Premetto che oltre tutto non ho molto appetito in questi giorni.
Ho 17 anni e sono preoccupata che possa essere qualcosa di grave..
Ho preso un nurofen ieri sera verso le 10/11 circa e uso una bottiglia d'acqua calda per "alleviare il dolore"
Potrebbe essere gas intestinale?
Vi ringrazio in anticipo!

[#1]  
Attivo dal 2007 al 2020
Gentile Signorina,
potrebbe essere gas intestinale (una sindrome della flessura splenica), una colica renale un pò atipica, varie altre banalità...
Ma non posso dirle cosa l'affligge perchè c'è bisogno di palpare il suo addome e non posso farlo.
Le sconsiglio in caso di qualunque dolore di non chiara origine, specie se addominale, di usare analgesici che possono alleggerirlo o sopprimerlo e privare il medico di un sintomo, il dolore appunto, la cui valutazione è fondamentale.
Al più prenda solo un antispastico.
Anche il caldo in loco, non sempre è indicato: perciò direi di verificare l'andamento della situazione: se tutto tende a regredire, magari con emissione di aria o di feci, domani vada alla guardia medica.
Se tende ad aumentare e comparisse la febbre non esiti a recarsi in P.S.
Saluti cari,
Caldarola.

[#2] dopo  
Utente
Salve, innanzitutto grazie mille del consiglio.
Ieri sera intorno alle 8 di sera mi sono recata dalla guardia medica che mi ha prescritto della tachipirina da mille, per due volte al giorno e mi ha consigliato ti tenermi controllata la temperatura corporea.
Fortunatamente il dolore al fianco sinistro non era dovuto alla milza ne tanto meno ai reni.
Il medico detto che potrebbe essere dovuto all'intestino o al colon..
Ora comunque sia, come già ho detto, il dolore è svanito, ma è rimasto solo una forte sensazione di nausea e il poco appetito..
Oggi sono andata di corpo normalmente, senza nessun problema

[#3]  
Attivo dal 2007 al 2020
benissimo,
allora è sulla via della guarigione.
Buona domenica
Caldarola.