Utente
Buonasera,
Ho fatto da poco le analisi del sangue per un controllo generale annuale, fin ora le ho avute sempre regolari con nessun valore alterato. Quest'ultima volta però ho registrato due valori anomali della Glicemia Basale e della Sideremia(Premettendo che mangio poca carne rossa, spinaci ma mangio regolare e tutto e non ho fatto diete). La mia condizione fisica è normale, solo senso di stanchezza persistente (senza sforzi fisici e anche a completo riposo), sonnolenza a tutte le ore(quest'estate ho pensato addirittura di essere narcolettica, dormivo in qualsiasi ora della giornata) e sbalzi d'umore.
Glicemia basale 69
Sideremia 171
La mia preoccupazione è che la sideremia Alta non porta un livello di glicemia elevato? Perché nel mio caso risulta addirttura sotto la norma?
La ringrazio in anticipo

[#1]  
Attivo dal 2007 al 2020
Gentile Signorina,
non so d'onde abbia desunto una relazione tra la sideremia e la glicemia.
Che è inesistente e con essa la sua preoccupazione.
Al prossimo esame faccia Sideremia, Ferritina e Transferrina/TIBC.
E' così che si valuta se c'è o meno carenza di ferro.
La sideremia è un parametro "effimero".
La sua glicemia è bassa ma non è ai livelli di emergenza.
Quindi non le deve destare preoccupazione.
Gli spinaci sono la verdura più adatta per ostacolare l'assorbimento del ferro a livello intestinale, così le sfato una leggenda metropolitana.
Preferisca i legumi se non vuole mangiare la carne. La carne dei poveri, come li chiamavano ai tempi in cui la carne si mangiava alla domenica e talvolta solo alle feste come Natale e Pasqua.
Cordialità,
Caldarola.