Utente
Ho 24 anni anni. Da 4 giorni lamento dolori ai linfonodi: uno nel collo sinistro, e uno nella nuca nella parte sinistra. Quest’ultimo, inizialmente, mi dava una sensazione di bruciore: più lo toccavo, più muovevo il collo, più portavo pesi sulle spalle, più il dolore aumentava. Sono andata dal medico di base, il quale ha tastato i miei linfonodi e mi ha detto che sono reattivi e probabilmente la causa è di una ferita non curata bene nella spalla sinistra. Da due giorni sto prendendo un antibiotico, augumentin, il dolore è diminuito drasticamente, in quanto prima era persistente, non mi lasciava in pace. Ma nonostante stia prendendo l’antibiotico e l’antidolorifico OKi, anch’esso prescritto dal medico, a tratti ho dei lievi dolorini, in particolare, nel linfonodo dietro la nuca, sento una pallina che preme.
È possibile che la cura non stia facendo effetto?
È qualcosa di cui mi devo preoccupare alla mia giovane età?

[#1]  
Dr.ssa Clara Patrono

20% attività
8% attualità
0% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2016
Deve aspettare la fine della cura.
Dr.ssa Clara Patrono