Utente
Gentili dottori, vi scrivo per un problema che riguarda il mio ragazzo. Premetto che è un tipo molto pessimista e di certo anche i suoi familiari non lo aiutano a pensare positivo (molto pessimisti anche loro).Il mio ragazzo ha 24 anni e per lavoro si è trovato a stretto contatto con coperture in eternit. Un po' di mesi fa, inoltre, nel luogo in cui stava lavorando (ci ha passato circa 6 giorni per 8 ore al giorno), stavano procedendo con la rimozione di una copertura in eternit. Da allora continua a essere preoccupato perchè può aver inalato fibre di amianto. Io gli ho detto di stare tranquillo, e che non obbligatoriamente questo possa portarlo a qualcosa di grave, ma non riesce a tranquillizzarsi. Ho fatto alcune ricerche su internet e ho letto che anche delle piccole inalazioni possono portare a gravi conseguenze. Vorrei avere un vostro parere. Inoltre che esami potrebbe fare per saperne qualcosa di più? dei semplici esami del sangue e delle urine possono dare informazioni? chiedo questo perchè lui non sopporta la vista dell'ago e del sangue e tali esami non li fa da quando aveva 14 anni. Per fortuna non ha mai avuto problemi, ma se da tali esiti si può cominciare a scoprire qualcosa potrebbe anche decidere di affrontare la paura. Vi ringrazio anticipatamente e mi scuso per la lunghezza del quesito.
Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Davide Ventre

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
SONCINO (CR)
OSIO SOTTO (BG)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Salve,
in genere l'amianto non dà problemi per esposizioni per brevi periodi, e soprattutto non manifesta problemi se non prima di decenni.
Mi riferisco però non al suo ragazzo ma a persone che con l'amianto ci hanno lavorato per una trentina d'anni e che a distanza di 15-20 anni dalla "pensione" sviluppano un particolare tumore chiamato Mesotelioma Pleurico.
Gli faccia fare eventualmente una visita dal suo medico di base che, eventualmente se riscontrerà rumori patologici, gli prescriverà un rx al torace.
Saluti.
Dott. Davide Ventre
Specialista in Cardiologia
Tel. 037483016 - 03094930891
e-mail: dott.davideventre@gmail.com