Utente 560XXX
Buonasera, sono un uomo di 38 anni, da sempre un pochino in sovrappeso ma nell’ultimo anno una quindicina di chili li ho persi.
Ho un problema da molto tempo che per superficialità ho sempre trascurato e nascosto ma che ora mi sta impressionando.
Ho una piaga sulla caviglia sinistra che purtroppo ho sempre stuzzicato, spremuto, maltrattato.
Spesso ho perdita di liquidi e quindi devo sempre mettere delle garze tra la ferita e il calzino.
La caviglia a volte è talmente gonfia che non riesco neanche ad indossare le scarpe.
A volte la gamba la sento infiammata, con le zone circostanti la ferita gonfie e rosse e pruriginose.
Da qualche giorno mi è uscito anche un rigonfiamento dolorante nella coscia sinistra, vicino l’inguine.
Sono stato un ingenuo, ho trascurato la mia salute; potrò definitivamente guarire e tornare ad avere una vita normale?

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Prima di chiedersi se guarirà, sarebbe il caso di chiedersi da quale malattia sono affetto.
A distanza e senza visita penserei in primo luogo al diabete mellito o ad un problema vascolare.
Si faccia visitare SUBITO dal curante invece di perdere tempo sul web!
mi aggiorni se le fa piacere!
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia