Utente 573XXX
Buongiorno dottori.
Due mesi fa ho iniziato a soffrire di stitichezza, gonfiori e flatulenza e un fastidio all interno del retto quando mi sedevo, come una fitta all interno.
Questo fastidio è passato dopo l emissione di feci molto secche e disidratate.
Adesso grazie all aiuto di psyllo e un alimentazione adeguata sono tornata regolare, ma sento sempre un senso di peso al retto, e la sensazione di evacuazione incompleta.
Quando mi siedo sento un fastidio all interno... E nello stesso punto, durante i rapporti sessuali avverto un doloretto in frofondita, durante la penetrazione.
Premesso che sono una persona piuttosto ansiosa e penso sempre al peggio... È il caso che io faccia un esame invasivo come la colonscopia?

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Probabilmente una infiammazione del retto (proctite).
Prima di pensare ad una colonscopia, faccia una visita gastroenterologica!
Cordialmente!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 573XXX

Mi scusi, ma si potrebbe trattare di proctite anche se non sento assolutamente dolore alla defecazione e non ho mai visto tracce di sangue ma solo tenesmo e fastidio durante normali rapporti sessuali? Devo rivolgermi a un proctologo o ad un gastroenterologo?

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
1) si
2) gastroenterologo
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 573XXX

Grazie dottore. Farò così!