Utente 574XXX
Salve, sono un uomo di 35 anni in buone condizioni di salute.
Ho un'alimentazione mediterranea con qualche sgarro, bevo regolarmente alcolici con moderazione, non fumo e al momento non faccio attività fisica regolare.
Da quando ho memoria e archivio storico ho sempre avuto due valori non in linea con i valori di riferimento.
Transaminasi ALT GPT alto con oscillazioni tra il valore massimo e 25 punti in più.
MCHC sempre sulla soglia minima o qualche punto in basso.
Nonostante diete, stop alcol e attività fisica la situazione non è cambiata in passato.
Non ho particolari problemi, tranne per un episodio alcuni anni fa in cui mi venne diagnosticato il fegato ingrossato, curato con alimentazione, tuttavia i valori citati sopra non cambiarono di molto.
Può essere che questi valori dipendano da altro, cuore ecc.
??
?

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Il valore elevato modicamente della ALT deriva, verosimilmente dal sovrappeso che si evince dalla sua scheda.
Cordiali saluti
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia