Utente
Buonasera, ho un dubbio e vorrei il vostro parere dopo quello già avuto dal mio medico su posologia di alcuni farmaci che prendo ed integratori.
Prendo 0, 50 di xanax a causa di ansia portata da corpi mobili vitreali ed acufeni.
Per questi problemi ho fatto tutti gli accertamenti dovuti, non ho niente di grave e devo "solo" conviverci.
Prendo poi per la retina nei periodi freddi il mirtilene forte.
Inoltre utilizzo la pillola Jasmin da molti anni.
Nei periodi freddi prendevo spesso il polase ricarica inverno per avere più energie.
Mi chiedo, posso prendere tutti questi farmaci ed integratori insieme?
La mattina prendo mezzo xanax, il pomeriggio il mirtilene, in serata l altra mezza di Xanax ed infine la pillola.
Posso aggiungere a ciò il polase ricarica inverno?
Ho sentito dire che è bene non mettere insieme troppi integratori.
Grazie.

[#1]  
Dr. Ignazio Mammino

16% attività
8% attualità
0% socialità
ACI CASTELLO (CT)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2019
Buongiorno,

in merito alla sua richiesta direi che non è opportuno terapeuticamente fare un cocktail di farmaci, soprattutto di integratori, se non è dimostrata una reale carenza. Ad esempio l' apporto di potassio oltre certi livelli può essere pericoloso in particolare a livello cardiaco.
Direi pertanto di assume eventuali integratori per periodi limitati, non più di 15 giorni in un mese e per un max di due mesi.. In merito alla loro assunzione, ovviamente , lontano da altri farmaci!!! Fare ogni tanto un dosaggio degli elettroliti.
Per lo XANAX essendo solo un ansiolitico che non cura le ragioni dell' ansia quali depressione ecc..., è bene che faccia cicli non superiori ai 20 giorni per non creare dipendenza.
Un cordiale saluto,

Ignazio Mammino
Dr. Ignazio Mammino