Utente
Da più di una settimana ho i tutti i linfonodi del collo e della testa gonfi, senza febbre e forse con un lieve bruciore di gola.
Data l'attuale pandemia ho chiamato il mio medico che non mi ha fatto alcuna visita, dalla descrizione dei sintomi mi ha detto di prendere acido niflumico per 4-5 giorni, cosa che ho fatto.
Il gonfiore è leggermente diminuito, ma i linfonodi sono ancora lì e mi fanno male, e ho pure della palline sottopelle alla sommità della testa e sulla fronte.
Il medico non sa che può essere e mi ha dato un emocromo da fare, ma senza indagare possibile mononucleosi o altro, e comunque sconsigliandomelo perché comporterebbe l'uscire di casa.
Mi ha detto di aspettare un po' ed eventualmente riprendere l'antinfiammatorio.
Io non so cosa ho, non so che fare, non so se fare le analisi o meno né a chi rivolgermi.
Spero vivamente di ricevere risposta almeno qui.
Grazie...

[#1]  
Dr. Nicola Di Fiore

24% attività
4% attualità
4% socialità
BATTIPAGLIA (SA)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2006
Bisogna approfondire con una ecografia del collo , dell'addome superiore e analisi di laboratorio,considerato che non si può procedere con una visita,per valutare la consistenza e le dimensioni dei linfonodi,come pure della milza.Le analisi devono comprendere,oltre all'emocromo,ves,pcr,quadro sieroproteico,anche toxo test,citomegalovirus,anticorpi anti Epstein Barr,herpes virus.Questo è il mio umile parere,se il suo medico ha un'intuizione migliore,segua naturalmente anche i suoi consigli.
Nicola Di Fiore

[#2] dopo  
Utente
Innanzitutto la ringrazio per la risposta dottore. Il mio medico di base mi ha prescritto effettivamente quanto detto da lei, tranne le analisi per le infezioni virali. Proverò a farle aggiungere direttamente in laboratorio d'analisi.

Ciò che mi preoccupa di più in questo momento sono i "bozzi" sul cranio, che sono come delle palline dure sottopelle di cui avverto la pressione, e che si trovano sulla sommità della testa e sulla fronte, dove in teoria (da quanto so) non ci sono linfonodi. So che ovviamente non può dirmi cosa siano, ma vorrei capire se devo allarmarmi e cercare urgentemente assistenza medica, o se posso aspettare l'esito degli esami.
Grazie

[#3]  
Dr. Nicola Di Fiore

24% attività
4% attualità
4% socialità
BATTIPAGLIA (SA)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2006
Di solito in questi casi o si procede con l'escissione della tumefazione o con un'ago aspirato seguiti naturalmente da un'esame istopatologico.Di più non so cosa aggiungere.Se non c'è febbre potrebbe anche evitare di approfondire con i markers virali e analizzare direttamente le tumefazioni,parlandone con un chirurgo.
Nicola Di Fiore

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno dottore, ho eseguito le analisi del sangue e delle urine, dato che sono tante riporto solo quelle che aveva indicato lei:
V.E.S. 20 mm/h (0 - 20)
PROTEINA C REATTIVA (High Sensitive) 1,90 mg/L (0 - 5)
ELETTROFORESI PROTEICA Proteine Totali 7,00 g/dl (6,6 - 8,7)
Rapporto A/G 1,42 (1,10 - 2,40)
Albumina 58,7 (55,8 - 66,1) Valori g/dl 4,11 (4,02 - 4,76)
Alfa 1 4,2 (2,9 - 4,9) Valori g/dl 0,29 (0,21 - 0,35)
Alfa 2 12,0 * (7,1 - 11,8) Valori g/dl 0,84 (0,51 - 0,85)
Beta 1 6,3 (4,7 - 7,2) Valori g/dl 0,44 (0,34 - 0,52)
Beta 2 5,5 (3,2 - 6,5) Valori g/dl 0,39 (0,23 - 0,47)
Gamma 13,3 (11,1 - 18,8) Valori g/dl 0,93 (0,80 - 1,35)
ESAME EMOCROMOCITOMETRICO
Globuli rossi 4,47 10^6/uL 4,0 - 5,5
Emoglobina 12,0 g/dl 12,0 - 16,5
Ematocrito 37,9 * % 38 - 45
MCV 84,8 fL 82 - 98
MCH 26,8 * pg 27 - 33
MCHC 31,7 * g/dl 32 - 37
RDW-SD 38,3 fL 38 - 50
RDW-CV 12,4 % 11 - 16
Globuli bianchi 7,78 10^3/uL 4,0 - 10,0
Neutrofili% 51,5 % 37 - 75
Linfociti% 42,0 % 18 - 50
Monociti% 4,9 % 0 - 12
Eosinofili% 0,8 % 0 - 7
Basofili% 0,8 % 0 - 2,5
Neutrofili 4,01 10^3/uL 2,8 - 7,5
Linfociti 3,27 10^3/uL 1,0 - 3,5
Monociti 0,38 10^3/uL 0 - 1,0
Eosinofili 0,06 10^3/uL 0 - 0,8
Basofili 0,06 10^3/uL 0 - 0,25
Piastrine 229 10^3/uL 140 - 450
MPV 10,9 fL 9 - 12
P-LCR 32,1 % 16 - 44
PDW 12,4 fL 10 - 16
PCT 0,25 % 0,18 - 0,38
GLICEMIA 99 mg/dl 60 - 110
TRANSAMINASI G.O.T. 14 U/L < 33
TRANSAMINASI G.P.T. 11 U/L < 32
FOSFATASI ALCALINA 62 U/L 35 - 104
TOXO IGG <3.00 UI/ml (Negativo < 7,2, Dubbio 7,2 - 8,8, Positivo > 8,8)
TOXO IGM <3.00 AU/ml (Negativo < 6, Dubbio 6 - 8, Positivo > 8)
CITOMEGALOVIRUS IGG <5.00 U/ml (Negativo <12, Dubbio 12 - 14, Positivo > 14)
CITOMEGALOVIRUS IGM <5.00 U/ml (Negativo < 18, Dubbio 18 - 22, Positivo > 22)
EBV VCA /EA IgG <10.0 UI/ml (Negativo < 20, Positivo > 20)
EBV VCA IgM (<10.0 U/ml Negativo < 20, Dubbio 20 - 40, Positivo > 40)

Ho fatto anche l'esame delle urine che sono regolari, tranne per il valore: Chetoni 5 mg/dl (Valore di riferimento: Assenti), e alla fine c'è una nota "sedimenti: rari epiteli basse vie"

[#5] dopo  
Utente
Buonasera dottore, solo adesso a distanza di un mese sono riuscita a fare l'ecografia al collo e all'addome completo. Il referto dell'eco al collo dice: "tiroide di dimensioni regolari con margini lobulati ad ecostruttura ipoecogena disomogenea per la presenza di strie ipoecogene di verosimile natura fibrotica e minute areole pseudonodulari ipoecogene come per quadro di tiroidite cronica. Regolare il segnale di vascolarizzaazione intraghiandolare. Alcuni linfonodi ovalari con ilo in atrofia adiposa di verosimile natura reattivo/infiammatoria in sede laterocervicale (DT max 10 mm circa) e sottomandibolare (DT max 18 mm circa) bilateralmente".
C'è da dire che però non ha potuto studiare i linfonodi più grossi, quelli dietro le orecchie, per la presenza dell'osso. Comunque dice che rispetto all'ecografia tiroidea di 4 mesi fa nulla è cambiato.

Nell'eco addome tutto ok, "fegato di dimensioni regolari ed ecostruttura omogenea", "Milza di regolare morfovolumetria".

Ora, la situazione in quanto a gonfiore e dolore è peggiorata e non so a chi rivolgermi. Il mio medico di base suggerisce una possibile tiroidite acuta e mi consiglia analisi del sangue per tiroide con anticorpi completi, mentre il mio endocrinologo che mi ha in cura per l'ipotiroidismo afferma che il problema è slegato dalla tiroide. Che dovrei fare? Rivolgermi a un ematologo? Indagare eventuali infezioni batteriche?