Utente
Buongiorno,
Vi contatto per avere un parere inerente ai risultati degli esami del sangue ricevuti oggi.
Premetto che ho 30 anni e sono in buona salute.

I valori che mi lasciano perplessa sono:
- Glicemia (su parametri 74-109 io ho 160): può essere dovuto al fatto che ho bevuto un tè freddo zuccherato poco prima del prelievo?

- Bilirubina totale (su parametri 0, 2 - 1 io ho 1, 9) e qui vi chiedo: come mai questo valore è così alto?
In realtà ce L ho sempre avuto un po’ più alto, è normale?
Il mio medico mi ha detto di non preoccuparmi che alcune volte succede.
Io cerco sempre di non strafare con il cibo, mangio vario (dieta mediterranea) forse l’unica cosa mangio pochissima carne.
Quindi chiedo come mai questa bilirubina è sempre un po’ sopra i valori normali.

Grazie mille e scusate se mi sono dilungata!

[#1]  
Dr. Piergiorgio Biondani

28% attività
20% attualità
12% socialità
BUSSOLENGO (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2020
Gentile ragazza,
I valori di riferimento degli esami del sangue sono riferiti ad un prelievo effettuato a digiuno.
Pertanto se ha bevuto del te ' zuccherato poco prima l'esito, soprattutto della glicemia, non e' attendibile e andrebbe ricontrollato con prelievo effettuato il mattino rispettando il digiuno dalla mezzanotte.
Per cio' che riguarda il valore alterato della Bilirubina , se si tratta di un valore isolato , non accompagnato da altre alterazioni degli indici di funzionalita' epatica, e datante da sempre, direi, come il suo curante, che l' ipotesi piu' probabile possa essere quella di una alterazione congenita che risente in maniera non significativa dell' alimentazione.
Potrebbe approfondire ulteriormente la situazione con il suo medico di fiducia.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani.
Dr. piergiorgio biondani