Utente
Ho avuto uno spiacente episodio giov.26 Marzo, oggi ne abbiamo 31 e il mio problema è il medesimo. Mi hanno dato un pugno poco sotto il seno sinistro, non troppo forte ma comunque abbastanza concentrato e ancora oggi mi fa male e delle volte faccio fatica a fare lunghi respiri, movimenti aerobici, anche se premo leggermente avverto il dolore, anche quando dormo o comunque sforzo quella parte mi fa male. Non ho lividi ma a vedermi nello specchio sembra che la mia costola sia come ammaccata... cosa devo fare? Non ho consultato nessun medico ma ho messo della crema specifica ma che non mi è servita a quanto pare.
grazie T.

[#1]  
Dr. Vincenzo Martino

40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, il danno traumatico al costato può dar luogo a danni muscolari e ossei, il cui trattamento richiede oltre a pomate lenitive antidolorifiche, nei casi di difficoltà di respiro, anche l'esecuzione di una Rx per coste, che permette di individuare eventuali infrazioni o lesioni a carico delle coste. La terapia anti-dolorifica, in genere va prolungata per almeno tre settimane.
Saluti
Dr. Vincenzo MARTINO