Utente
Salve, sono una ragazza di 23 anni.
Da 3 mesi prendo la pillola anticoncezionale (loette), sia per via dell'ovaio policistico, sia come metodo contraccettivo.
Mi ha dato alcuni problemi (spotting, emicranie), e mi è capitato anche di soffrire di vampate di calore.
Tuttavia sono due giorni che mi sento ininterrottamente accaldata, pur essendoci solo 19/20 gradi, fuori e in casa.
La mia temperatura è appena di 35.7, dunque è da escludere la febbre.
Ho anche mal di testa, ai lati e dietro la testa, e mi "brucia" un lato del volto vicino al naso, cosa che mi capita a volte.
Tuttavia quando capita, al massimo mi sento accaldata solo in viso e/o sul collo, e per poco tempo.
Invece mi sento accaldata in tutto il corpo, quando mi tocca mi sento proprio calda.
Ma come ho detto prima non ho febbre.
Non so cosa fare...questa sensazione mi irrita molto.
A cosa può essere dovuto?
E come posso risolvere?

[#1]  
Dr. Piergiorgio Biondani

28% attività
20% attualità
12% socialità
BUSSOLENGO (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2020
Gentile ragazza,
la sensazione di calore che avverte potrebbe,come le altre che descrive nella sua richiesta (mal di testa, nausea..) essere correlata con i mutamenti del suo assetto ormonale correlati con l'uso della pillola estroprogestinica attuale.
Si tratta naturalmente di un'ipotesi formulata a distanza e tenendo anche conto delle scarse informazione che lei fornisce sul suo stato di salute generale.
Comunque, in considerazione che sta assumendo questo particolare farmaco da tre mesi e la situazione non pare migliorare, forse, varrebbe la pena parlarne con un suo medico di fiducia per una rivalutazione della terapia ed un eventuale passaggio ad un prodotto con differente composizione.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani.
Dr. piergiorgio biondani

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la pronta risposta. In realtà non ho nausea, fortunatamente, ma mal di testa, sì. Durante l'assunzione della pillola ho sofferto di dolori addominali. Ad ogni modo la mia ginecologa, mi aveva detto di dirle come andava con la pillola contraccettiva dopo qualche mese e nel caso di pensare di cambiarla; per via del covid 19, la questione è andata un po' per le lunghe, ma al più presto prenderò appuntamento da lei. Non ho particolari problemi di salute (oltre all'ovaio policistico), che io sappia...soffro di faringite cronica, e rinite. Tutto qui. Credo di soffrire di emicrania e cervicale, ma non mi sono mai fatta un controllo, quindi non saprei.
Non c'è un modo con cui possa trovare sollievo o far passare questa sensazione di calore? Sono due giorni, e mi crea anche molta irritazione. La ringrazio nuovamente.

[#3]  
Dr. Piergiorgio Biondani

28% attività
20% attualità
12% socialità
BUSSOLENGO (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2020
Purtroppo,visti i dubbi circa il motivo effettivo del problema è anche impossibile fornirle un consiglio adeguato.
Cerchi di affrettare quanto prima la visita che ha in programma.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani.
Dr. piergiorgio biondani