Utente
da circa un mese avverto una strana sensazione quando respiro, quando inspiro ho una specie di risucchio in gola, all'altezza dell'ugola e piu in giù,emetto un suono strano, come se scattasse qualcosa in gola, sembrano dei sibili. Inoltre ho difficoltà a mangiare e ingoiare, coem se le cose più consistenti nn passassero dalla gola. A ciò si aggiunge una sensazione di insofferenza perchè mi sembra di respirare male, questo si accentua quando per lo sforzo inizia a darmi fastidio il petto, ma nn ho comprssione a livello toracico o dolori. E' come se avessi sempre del muco, che talvolta elimino, o qualcosa in gola e la gola è sempre secca. Inoltre a volta mi sento mancare l'aria anche dal naso, ciò mi provoca ansia, poichè nn riesco a respirare nè dal naso nè dalla gola.Mi sento coem un'asmatica alla quale potrebbe venire un acrisi grave da un momento all'altro, per questo limito le mie attvività, ad esempio l'altro giorno al mare, dopo unanuotata al largo mi sono sentita persa poichè mi è mancato improvvisamente il respiro. Premetto che ho il setto nasale deviato e ho fatto un avisita otl il mese scorso. ma ancora i problemi nn erano così accentuati, e una in seguito al pronto soccorso. il primo otorino mi aveva prescritto eltair per migliorare la respirazione a causa del setto deviato dicendomi però che in gola nn ho nulla e attribuendo la cosa a stress. anche il secondo parere è stato simile, ma i problemi continuano a persistere anche se il motivo di stress è ormai superato (ho affrontato una ventina di giorni fa l'esame di laurea), quindi se fosse ansia dovrei stare meglio visto che assumo anche ansiolitici ( una compressa di xanax da 0,25 al giorno). Purtroppo i problemi persistono, respiro male e a volte la gola mi fa anche male, forse a causa del condizionatore. ho paura di avere qualche allergia o tracheite o nn so cosa. so solo che vorrei stare tranquilla e vivere la mia estate serenamente come avrei dovuto fare da circa una ventina di giorni.

[#1]  
Dr. Paolo Patrucco

24% attività
0% attualità
4% socialità
CASALE MONFERRATO (AL)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2000
gentile utente ,
e se fosse una sindrome da affaticamento con attacchi di panico?
dr Patrucco
Paolo Patrucco