Utente
Salve,
Ho ritirato oggi le analisi e ho visto che ho il colesterolo totale alto (261), colesterolo HDL a 75 e trigliceridi a 72 quindi nella norma.

Ho 41 anni sono alta 1.65 e peso più o meno 56 kg.
Sto da una settimana seguendo una dieta da una nutrizionista.
Considerando che entrambi i miei genitori prendono la pastiglia, può essere che abbia una familiarità e che quindi abbia bisogno di prenderla anche io oppure con sola dieta e allenamento si può ritornare nella media?
Vi dico anche che a causa di un forte stress ho passato 2 mesi a mangiare qualsiasi cosa mettendo su più o meno 6 kg.

Grazie mille in anticipo

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Come giustamente sta facendo, è bene seguire una dieta per qualche mese. Questo ci farà capire se l'ipercolesterolemia sia su base alimentare o genetica. Utilizzerei, invero, anche un qualsiasi integratore a base di riso rosso. Chieda in merito al suo Farmacista di riferimento.
Al termine della dieta, ripeta le analisi e vediamo il risultato ottenuto.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio tanto

[#3] dopo  
Utente
Avrei un’ altra domanda se posso. Non sono ancora riuscita a contattare il mio dottore e avrei qualche altro valore da farvi controllare:

ELETTROFORESI DELLE PROTEINE

Albumina% 48.1 (52-65.1)
Alfa 1% 3.1 (1.0 - 3.0)
Alfa 2% 14.7 (9.5-14.4)
Beta % 11.5 (6.0- 9.8)
Beta 2% 7.9 (2.6-5.8)
Gamma % 14.7 (10.7-20.3)
Rapporto A/G 0.93

Il resto a parte il colesterolo totale che è a 261 e il FIBRINOGENO funzionale sec. CLAUSS che è a 352.0 (180.0 - 350.0), è tutto nella norma ?

Ma le elettroforesi anche se di poco è leggermente sballata.
Aspetto una risposta
Grazie mille

[#4]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
L'elettroforesi delle proteine è lievemente, nei suoi valori, non nella norma, probabilmente dovuto ad uno stato infiammatorio. Ovviamente, deve portare le risposte al suo Medico curante che conosce la sua storia clinica e che le ha prescritto queste analisi, penso, per uno specifico motivo.
Dr. Raffaello Brunori

[#5] dopo  
Utente
In realtà me le ha prescritte perché essendo io ipocondriaca e avendo avuto degli episodi di tachicardia, volevo fare un controllo generale. Quindi per nessun motivo in particolare. Per questo ho chiesto un vostro parere.

[#6]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Perfetto. Il suo Medico curante, farà quindi il punto della situazione in base alla sua storia clinica ed agli eventuali sintomi da lei riferiti
Dr. Raffaello Brunori