Utente
Buongiorno dottori,
vi scrivo per avere una vostra opinione in quanto sono terrorizzato
tutto è iniziato a metà aprile con 2 giorni di febbre a 38, 5 che si abbassava con la tachipirina e nessun altro sintomo (non credo fosse covid in quanto sono sempre stato a casa)
ora sono 3 giorni che ho come la sensazione di febbricola (non me la sono misurata perché sono terrorizzato) e da circa un paio di settimane ho mal di schiena notturno (descritto nel mio precedentemente consulto) anche se in questi ultimi 5 giorni è molto ridotto/quasi scomparso
sottolineo che non sono pallido, non ho sanguinamenti e non ho alcun tipo di livido
la mia paura è di avere contratto la leucemia, ieri ho avuto un attacco di panico con pianto e stamattina continuo a piangere
può essere leucemia secondo voi?

[#1]  
Attivo dal 2007 al 2020
Salve.
Leucemia no, assolutamente.
Forse è un po' stanco, perché se le scrivo depresso poi si offende.
Cura la stanchezza... cioè la depressione.
Un caro saluto.
Dr. Caldarola.

[#2] dopo  
Utente
grazie infinite per la risposta dottore!
effettivamente da quando è scoppiata l'epidemia di covid la mia vita è stata stravolta (prima ero abituato ad uscire praticamente tutte le sere) mentre in questo periodo tra smart working e lockdown sono stato costretto a rimanere a casa
approfitto per la sua gentilezza per descrivere tutti i sintomi che ho avuto in questi ultimi 3 mesi
- lieve dolore alle scapole (passato da 3 mesi)
- mal di testa (penso sia di origine tensiva, lo ho sempre avuto)
- forte dolore al collo ad aprile (in concomitanza con la febbre) ora passato
- dolore al petto che sentivo solo con i movimenti a seguito di un fortissimo attacco di panico avuto in aprile (dolore durato 2 giorni e poi passato)
- strana sensazione come se ogni rumore, anche il più piccolo, mi spaventasse (avuto per 2 settimane a fine aprile)
- doloretti sparsi alle gambe
- senso di stanchezza e di non avere un sonno ristoratore (sintomo che ho in questi giorni)

nei mesi precedenti dormivo tanto rispetto ai miei standard ovvero mi addormentavo alle 22:30 e mi svegliavo alle 9:00

ora invece mi sveglio un paio di volte durante la notte e cmq al mattino esaurisco il sonno verso le 6:00 ma non mi sveglio riposato

la stanchezza che provo non mi sembra fisica perché ho ricominciato a fare lunghe camminate (anche di 10/15 km al giorno) e non ho mai la sensazione di fermarmi a riposare

secondo lei si tratta di uno stato d ansia e "depressione" dovuto a questo cambio di stile di vita?

posso stare tranquillo per la mia paura della leucemia?

voglio sottolineare che nonostante abbia avuto ad aprile la febbre e forse anche una febbricola i giorni scorsi (ma non la ho misurata) non soffro di infezioni ricorrenti e nemmeno di tosse/?mal di gola/ raffreddore

posso stare tranquillo?

[#3]  
Attivo dal 2007 al 2020
Salve.
Glielo ho già detto...Lei non ha nessuna leucemia.
Ha una sindrome ansioso-depressiva. Che può agevolmente curare se non riuscisse a venirne fuori.
Un caro saluto.
Dr. Caldarola.