Utente
Salve, Ho assunto per sei mesi sottoforma di Colicalciferolo Vitaminda D 4000 UI / DIE.
Oltre a questo ho assunto 250 mg di calcio / DIE, entrambi sotto forma di integratori vitaminici.
Partivo da una situazione di insufficienza per Vitamina D.
Mi chiedevo se a queste dosi abbia potuto rischiare una ipervitaminosi di VIT D e ipercalcemia.
Grazie

[#1]  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
La risposta è molto semplice, infatti sarà sufficiente valutare il dosaggio ematico della vitamina D e la calcemia. Durante le integrazioni vitaminiche e minerali è infatti di fondamentale importanza monitorizzare la risposta del proprio organismo all’assunzione di questi elementi. Si rechi perciò presso l’ambulatorio del suo medico di medicina generale per le opportune prescrizioni. Saluti cordiali
Mauro Granata