Utente 573XXX
Buongiorno,

Qualche anno fa mi è stata diagnosticata l'artrite psoriasica.
Finora la patologia non è particolarmente invalidante, ma da qualche tempo a questa parte mi capita di avere problemi nella guida in quanto sono particolarmente soggetta alla formazione di eritemi nodosi molto dolorosi che mi causano anche addormentamenti della gamba.

Lavoro a 35 km da casa con un tempo di percorrenza minimo di 1 ora (devo attraversare la città che è molto trafficata, quindi uno dei principali problemi è quello di schiacciare la frizione in continuazione).

Data la presenza di sedi di lavoro molto più vicine a casa mia e meno trafficate, volevo sapere se è possibile richiedere l'avvicinamento per motivi di salute e quale iter seguire.


Grazie

[#1]  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

Per quanto è a mia conoscenza la possibilità di ottenere un avvicinamento di sede è riservata ai soggetti riconosciuti quali portatori di handicap ai sensi della Legge 104/92 con situazione di gravità (art.3, comma3) :

http://www.handylex.org/schede/sedelavoro.shtml

Tenga tuttavia conto che, ove Lei fosse riconosciuta invalida o potesse fruire di tali benefici, potrebbe essere chiamata a revisione della patente di guida.

Distinti saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]